Alleato sicuro per la frutticoltura mediterranea

Applaud Plus di Sipcam, a base di buprofezin, è lo strumento ideale per contrastare le cocciniglie che affliggono agrumi e olivo

Donatello Sandroni di Donatello Sandroni

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 7 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

sipcam-applaud-olivo-agrumi.jpg

Applaud Plus contro le cocciniglie di olivo e agrumi

Non solo vite, pomacee e drupace, ma anche colture frutticole più tipicamente mediterranee come agrumi e olivo. Applaud Plus di Sipcam si propone infatti anche contro le cocciniglie che affliggono colture preziose come quelle più tipiche del Centro e del Meridione d'Italia.
Su olivo il binomio cocciniglie e fumaggine appare inscindibile. Le fumaggini, infatti, derivano da funghi che si sviluppano sulla pianta soprattutto a seguito delle infestazioni di cocciniglie. La melata da esse prodotta rappresenta per questi funghi un vero nutrimento, facilitandone la diffusione.
Mantre per l'olivo il target porta il nome di Saissetia oleae, ovvero la Cocciniglia mezzo grano di pepe, sugli agrumi, si deve invece parlare di un vero e proprio gruppo di insetti, dato che esistono cocciniglie che attaccano prevalentemente gli organi vegetativi della pianta e altre che si insediano sui frutti. Inoltre, alcune sono scudettate, altre sono cotonose, alcune sono monovoltine e altre polivoltine. La Regina di tutte le cocciniglie degli agrumi, però, è la Aonidiella Aurantii, o Cocciniglia rossa forte degli agrumi.

 

Applaud Plus in campo

 

Il controllo delle cocciniglie va condotto con trattamenti sulle forme giovanili, ovvero le neanidi, prima che si formi lo scudetto ceroso. Per la Saissetia oleae le neanidi nelle prime fasi di sviluppo si trovano a cavallo dei mesi di luglio e agosto. La Aonidiella Aurantii, essendo polivoltina, diffonde neanidi già intorno a metà maggio, proseguendo poi nel corso dell'anno con altre due generazioni.
Applaud Plus è un insetticida a base di buprofezin al 25%. Agisce per contatto e ingestione ed è dotato di attività translaminare. Blocca la crescita degli insetti negli stadi giovanili interferendo sulla biosintesi della chitina.
Su olivo si consiglia di applicarlo orientativamente a partire dalla terza decade di luglio e fino alla prima decade del mese di settembre, in corrispondenza della massima presenza di neanidi. Il dosaggio di impiego è di 100-150 g/hl, da somministrare impiegando volumi d’acqua sufficienti a garantire una buona bagnatura della vegetazione, in maniera
da permettere la distribuzione di 2 kg/ha di formulato commerciale.
Contro la Aonidiella è bene applicare sulle neanidi della seconda generazione, cioè verso metà luglio, a dosi comprese fra 100 e150 g/hl disciolti in volumi d’acqua di 15-30 hl/ha. La dose per ettaro risulta quindi di 2-3 kg/ha di formulato commerciale.
Contro le cocciniglie, l’efficacia e persistenza di Applaud Plus viene esaltata con la miscela con Biolid UP, olio minerale narrow range, all’1-1,5%.
 

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Sipcam

Autore:

Tag: agrofarmaci agrumi olivicoltura

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.746 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner