Pinoxaden: i graminicidi dalle Alpi alle Piramidi

Axial e Traxos, i prodotti di Syngenta a base di pinoxaden, si prestano al controllo di loglio, falaridi, alopecuro e avena in tutti gli areali cerealicoli italiani

Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Syngenta Italia.

syngenta-axial-traxos-loghi-nuovi.jpg

Il binomio Syngenta per i cereali

Sud e Nord. Sempre divisi. Non solo per aspetti socio-politici, ma anche, e più banalmente, per le malerbe da controllare nei cereali. Mentre al Nord e al Centro-Nord le infestanti graminacee prevalenti sono loglio, alopecuro e falaride, al Centro-Sud predomina l'avena, con il supporto dell'onnipresente falaride. Ecco perché un solo graminicida raramente si mostra esaustivo "dalle Alpi alle Piramidi". Serve invece poter contare su prodotti specifici, capaci di soddisfare le esigenze locali di ogni cerealicoltore.  Una soddisfazione che passa attraverso il binomio offerto da Syngenta Crop Protection rappresentato da  Axial e Traxos. Accomunati dalla presenza di pinoxaden, sostanza attiva nata dalla ricerca Syngenta Crop Protection, sono efficaci contro le più comuni infestanti graminacee che affliggono i cereali italiani. Axial e Traxos agiscono rapidamente per via fogliare, mostrando al contempo un’elevata selettività verso la coltura. Poche ore dopo il trattamento le malerbe cessano di crescere e seccano nel giro di 2-3 settimane.
 
Il binomio Syngenta
Axial (pinoxaden al 9,71%), utilizzato a 0,45 L/ha, è il prodotto ideale per il controllo di loglio, falaridi e alopecuro, mentre Traxos (pinoxaden al 2,38% e clodinafop propargyl al 9,31%) è particolarmente attivo contro avena e falaride alle dosi di 0,25 a 0,3 L/ha. Entrambi i prodotti sono caratterizzati da grande flessibilità d'applicazione, consentendo di controllare le infestanti sia con trattamenti precoci, sia con interventi tardivi. L’attività di entrambi è migliorata dall’impiego di Adigor, il coadiuvante che assicura una migliore distribuzione sulla superficie fogliare, un aumento della velocità di penetrazione e una maggiore rapidità di azione.
 
Sicurezza e ambiente
Axial e Traxos sono entrambi acquistabili senza patentino. Pinoxaden, inoltre, degrada rapidamente nel terreno, scongiurando i rischi di mobilità nel suolo e di infiltrazione nelle falde acquifere. Axial e Traxos sono cioè stati progettati per agire nel pieno rispetto della salute dell’uomo e dell’ambiente.