Brigata Geo, il nuovo insetticida granulare di Sipcam

Realizzato per proteggere l'apparato radicale di mais, pomodoro, barbabietola da zucchero e orticole

Questo articolo è stato pubblicato oltre 11 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

brigata-geo-sipcam-confezioni1.jpg

Brigata Geo, per la protezione di mais, pomodoro, barbabietola da zucchero e orticole

Sipcam propone una grande novità: Brigata Geo, il nuovo insetticida granulare per la protezione dell'apparato radicale di mais, pomodoro, barbabietola da zucchero e orticole.
 
Le recenti restrizioni legislative sulla concia delle sementi impongono soluzioni alternative per la corretta protezione dell'apparato radicale.
 
Brigata Geo è la soluzione ideale al problema degli elateridi, principali parassiti nelle fasi di germinazione e sviluppo della coltura. Il prodotto ha una classificazione tossicologica favorevole, non necessita di stoccaggio nei depositi dei prodotti nocivi e tossici né di patentino.
La molecola piretroide contenuta nel prodotto agisce per contatto e ingestione con rapido effetto abbattente su numerosi insetti terricoli quali nottue, maggiolini, tipule, bibionidi, elateridi, larve di diabrotica e miriapodi.

Fonte: Sipcam

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 242.954 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner