Agricolmeccanica rilancia Drift Recovery, l'irroratrice efficiente a 0 sprechi

Difesa e diserbo; Irroratrice a recupero

di Massimiliano Rinaldo

Contenuto promosso da Agricolmeccanica
Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

agricolmeccanicafriulidriftrecoveryirroratricerecuperoeima2016.jpg

Irroratrice trainata con sistema di recupero Agricolmeccanica Drift Recovery 3000

Drift Recovery è la gamma di irroratrici trainate con sistema di recupero a tunnel che verrà riproposta ad Eima 2016, dalla friulana Agricolmeccanica srl.

Realizzata in 4 versioni: da 600 litri monofilare, da 1000, 2000 e 3000 litri a doppio filare, presentano telaio basculante che si adatta al sesto d’impianto ed è collegato al trattore con gancio traino regolabile in lunghezza e montato su di un timone sterzante.

Ogni unità di irrorazione è costituita da due schermi speculari in acciaio inox con diffusori d’aria inclinati di 25° in verticale e 30° in orizzontale alimentati da una ventola con regolatore di giri. Il prodotto viene irrorato tramite 7 ugelli con pompa dedicata, una seconda pompa è utilizzata per la gestione del prodotto recuperato e un impianto elettroidraulico indipendente presiede all'apertura e alla chiusura degli schermi.

Le operazioni programmate oltre a tutti i parametri funzionali sono gestibili direttamente dalla cabina grazie al computer Spray Control.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Autore:

Tag: eima difesa macchine agricole diserbo

Temi caldi: Eima International 2016

Speciale: EIMA International 2016

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 232.546 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner