EVENTO ONLINE - Emilia Romagna, il futuro delle tecnologie IoT con LoRaWan

Unione della Romagna Faentina in collaborazione con Lepida scpa, Agrintesa e Image Line organizzano un convegno digitale mercoledì 11 novembre 2020 alle 16.00 per conoscere meglio l'Internet delle cose

lorawan-20201111.png

Mercoledì 11 novembre 2020 alle 16.00

Mercoledì 11 novembre prossimo, dalle 16.00 alle 18.00 sulla piattaforma Life Size si terrà l'evento online "LoRaWan: il futuro delle tecnologie IoT in Emilia Romagna", organizzato dall'Unione della Romagna Faentina in collaborazione con Lepida scpa, Agrintesa e Image Line per scoprire di più sui vantaggi che porta l'Internet delle cose, IoT, utilizzato in agricoltura, nell'informatica e nel welfare.

Il webinar ha l'obiettivo di diffondere la cultura della tecnologia IoT e dare impulso allo sviluppo digitale del territorio, e sarà l'occasione per parlare del progetto regionale RetePaIoT che utilizza la rete LoRaWan. Con la moderazione di Ivano Valmori, direttore responsabile di AgroNotizie e Ceo di Image Line, saranno presentate esperienze concrete in cui le tecnologie IoT hanno migliorato i processi produttivi, la qualità e la sostenibilità della vita.

Programma

Dopo i saluti di Alfonso Nicolardi, sindaco del Comune di Riolo Terme, interverrà Gianluca Mazzini, direttore generale Lepida ScpA con "Lepida e la rete IoT per la Pa". A seguire la relazione di Alvaro Crociani, direttore Crpv, Centro ricerche produzioni vegetali, intitolata "L'IoT a supporto dell'agricoltura: l'innovazione tecnologica aiuta a produrre meglio e a ottimizzare i processi produttivi?", mentre Roberto Verdone, professore ordinario dell'Università di Bologna presenterà "Come l'IoT può migliorare la nostra vita".

"Quanto queste tecnologie vengono utilizzate in Italia, siamo in linea con altri paesi europei? è invece il titolo dell'inervento di Tullio Salmon Cinotti, professore dell'Università di Bologna a cui seguirà quello dell'assessore del Comune di Carpi Riccardo Righi "L'IoT a supporto della città sostenibile: l'esperienza smart city del Comune di Carpi".

Raffaele Giaffreda, chief IoT Scientist presso la Fondazione Bruno Kessler, parlerà poi de "L'agricoltura digitale e l'incentivazione del risparmio irriguo". Seguiranno l'intervento "Come l'IoT ci aiuta a rendere più sicura la vita"di Enrico Diacci, sindaco del Comune di Novi e assessore dell'Unione delle Terre d'Argine, e quello di Giovanni Bertozzi titolare dell'azienda agricola Bertozzi "Esperienze IoT alla portata di tutti".

E' possibile iscriversi fino a lunedì 9 novembre a questo link

Per informazioni sulla partecipazione telefonare al 0546 691258 o scrivere all'indirizzo email mariacristina.innocenti@romagnafaentina.it

Pagina Facebook dell'evento

Alla fine dell'evento la registrazione del convegno sarà caricata sul canale You Tube della Romagna Faentina

Scopri i dettagli dell'incontro digitale

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 264.682 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner