Corteva Agriscience, strategie per la sostenibilità a Seeds&Chips

Agritech startup challenge. Innovation for sustainable agriculture, un bando per premiare le idee innovative

Info aziende
ambiente-energie-rinnovabili-sostenibilita-by-hankimage9-adobe-stock-750.jpeg

Seeds&Chips - The global food innovation summit si sta svolgendo a Milano
Fonte foto: © hankimage9 - Adobe Stock

"Corteva Agriscience è fortemente impegnata a risolvere le sfide globali che riguardano il nostro pianeta, ma solo con la collaborazione, il dialogo e la condivisione di conoscenze e competenze è possibile trovare soluzioni efficaci a lungo termine. Tuttavia, problemi globali richiedono soluzioni locali, siamo quindi pronti a lavorare con i partner europei ed italiani per migliorare la sostenibilità e la sicurezza in tutta la catena alimentare, dal campo alla tavola dei consumatori. E' fondamentale lavorare insieme per rispondere a queste sfide e superare gli ostacoli che incontreremo".

Così Vid Hegde, global leader, Crop protection discovery, Corteva Agriscience nel rendere noto che domani, 7 maggio 2019, Corteva AgriscienceTM, la divisione agricola di DowDuPont, si presenterà a Seeds&Chips, il summit della food innovation che ha aperto i battenti oggi a Milano. Nello specifico, come partner dell'evento, Corteva AgriscienceTM ospita un dibattito per parlare di progetti e soluzioni a lungo termine per lo sviluppo della sicurezza e della sostenibilità agroalimentare.

Al talk show Healthy food, Healthy planet, due esperti di alimentazione condivideranno le loro esperienze e consiglieranno strategie che possano contribuire a migliorare la sicurezza e la sostenibilità del sistema alimentare. Florence Egal, esperta di sicurezza alimentare, nutrizione e sistemi alimentari locali si focalizzerà sugli stili di vita sostenibili, mentre lo chef stellato Bruno Barbieri esporrà le nuove tendenze orientate alla riduzione degli sprechi.

"Le nostre colture sono sotto attacco da parte di cambiamenti climatici, malattie e parassiti, mentre la nostra popolazione sta crescendo e le preferenze dei consumatori stanno cambiando. Tutto ciò significa che abbiamo bisogno di coltivare più cibo di migliore qualità per le persone e per l'ambiente, utilizzando meno risorse. Per realizzare questo, dobbiamo esplorare nuove innovazioni e tecnologie per supportare un pianeta sano con cibo sano" ha continuato Vid Hegde.

Per promuove soluzioni tecnologicamente all'avanguardia e sostenere talenti emergenti nel settore dell'agricoltura sostenibile, Corteva Agriscience lancerà Agritech startup challenge. Presentata da Renzo Pedretti, marketing manager Italy per Corteva Agriscience, l'iniziativa premierà la migliore startup o idea innovativa con un finanziamento di 50mila euro da utilizzare per lo sviluppo del progetto.
Per tutti i candidati, inoltre, Corteva Agriscience valuterà la possibilità di attivare delle collaborazioni, nell'ottica di condividere competenze e innovazioni.

Per maggiori informazioni sul progetto e sul bando visita questo sito.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.305 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner