Mercati, news dall'estero

Notizie dal mondo nella settimana dal 23 al 29 novembre 2021

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-mondo.jpg

La situazione dei mercati nel mondo

Mondo

Ieri alla Borsa di Chicago si è verificato un'evidente contrazione dei prezzi del grano tenero (-4,25% consegne marzo 2022; -10% in una settimana per il Red Soft Winter) e del mais (-2,53%) oltre che della soia (-1,95%). Il diffondersi della variante omicron del covid-19 a detta degli operatori rende incerta la traiettoria dell'economia mondiale. 
(fonte: Borsa Chicago)

Ue

Si moltiplicano negli allevamenti avicoli in Italia, Germania e Paesi Bassi i casi registrati di influenza aviaria con ceppi altamente patogeni. Negli scorsi giorni un primo caso è stato registrato anche in Francia. In Italia i casi sono stati registrati in Lombardia e Veneto. 
(fonte: Ministero della Salute, Il Post, France Agricole)

Ue 

Secondo il Bollettino della Commissione Europea, la maggioranza degli agricoltori europei ha beneficiato di condizioni ottimali per la semina e le prime fasi di crescita dei cereali invernali e della colza. Solo in alcune aree del centro Europa si sono verificate situazioni di carenza o eccesso idrico. 
(fonte: Bollettino della Commissione Europea)

Russia 

La produzione ortofrutticola è ancora in crescita in Russia. Il Ministero dell’Agricoltura russo, in un comunicato, prevede per il 2025 rispetto 2020 una crescita del 25% per gli ortaggi di pieno campo e del 12% per le patate. Per 2021 in Russia si prevede un raccolto record pari a 6,5 milioni di tonnellate di patate
(fonte: Ministero dell'Agricoltura della Russia)

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 271.183 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner