Emergenza Punteruolo Rosso: Vertimec autorizzato

Il prodotto di Syngenta Crop Protection è autorizzato per l'impiego in endoterapia su palme ornamentali

Questo articolo è stato pubblicato oltre 11 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Syngenta Italia.

syngenta-vertimec-punteruolo-rosso.jpg

Il Punteruolo rosso delle palme (Rincophorus ferruginosus) è un insetto di provenienza subtropicale che si è recentemente diffuso in tutta l'area mediterranea creando danni gravissimi alle palme ornamentali. Gli alberi attaccati da questo insetto infatti possono deperire rapidamente fino alla morte.

 

L'intervento di Syngenta: Vertimec 200 EC

A seguito delle numerose richieste d'intervento pervenute da Enti Locali e responsabili del verde pubblico, tra cui si ricordano il Servizio Fitosanitario Regionale della Sicilia, Syngenta ha risposto repentinamente valutando quali prodotti potessero essere utilizzati per combattere questo parassita. La scelta è ricaduta sull'insetticida Vertimec 200 EC che dal 1° marzo 2008 ha ottenuto l'autorizzazione provvisoria* d'impiego su palme ornamentali. Vertimec è già largamente utilizzato con la tecnica dell'endoterapia per la sua efficacia nel combattere numerosi parassiti nocivi per piante ornamentali. La tecnica dell'endoterapia è particolarmente indicata per la difesa del verde pubblico in quanto comporta rischi molto bassi per l'ambiente e per le persone. 

 

* Uso autorizzato fino al 28/06/2008