Polisaccaridi preziosi

Vacciplant di Arysta Lifescience è un concreto aiuto dalla natura contro funghi e batteri

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

arysta-vacciplant.jpg

Dalla Laminarina la difesa delle colture

La laminaria è una molecola naturale estratta dall’alga Laminaria digitata. Trattasi di un polisaccaride formato da unità monomeriche di glucosio legate con legame β(1→3). Vacciplant di Arysta LifeScience è l'unico prodotto a base di laminarina pura in ragione di 45 g/L ed è formulato come Concentrato solubile (SL).

La composizione molecolare della Laminarina è molto simile alla struttura che caratterizza le pareti cellulari dei funghi. Per tale motivo, la pianta trattata con questo prodotto, percepisce un attacco e attiva una serie di meccanismi di autodifesa. Già tre giorni dopo il trattamento la pianta è pronta ad autodifendersi dagli attacchi di funghi e batteri.

Vacciplant è registrato come agrofarmaco su melo e pero (ticchiolatura, colpo di fuoco, Gloeosporium), Vite (oidio), Fragola (oidio e botrite) e Lattuga (Bremia). Si può quindi riportare come tale nel quaderno di campagna. Non ha tempo di carenza e non lascia residui. È quindi il prodotto ideale, in linea con altri fungicidi, quando si vuole combinare il successo della difesa con la riduzione o l'assenza di residui nel prodotto finale.
 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 206.626 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner