NEMguard Granules, il nuovo nematocida granulare a base di estratto di aglio (45%)

Il prodotto verrà presentato nel corso del convegno organizzato da Biogard Divisione di CBC (Europe) che si terrà il 16 ottobre all’hotel S. Luca a Battipaglia (Sa)

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 5 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di CBC (Europe) :: Divisione Biogard.

nemguard-granules-biogard-cbc.jpg

NEMGuard Granules, lancio del prodotto in Italia

L’aglio ha una lunga tradizione come pianta aromatica ed alimentare, ma è anche impiegata a scopo terapeutico per le proprietà attribuitegli sia dalla scienza che dalle tradizioni popolari; ciò è dovuto al complesso di diverse molecole a base di zolfo naturalmente presenti e sintetizzate all’interno delle cellule della pianta.
Quando un bulbo di aglio viene attaccato da fattori esterni o schiacciato, l’alliina (un aminoacido solforato naturalmente presente nelle cellule) viene a contatto con l’allinasi (un enzima che è protetto – e separato dall’alliina - all’interno del vacuolo cellulare) che la trasforma rapidamente in allicina; quest’ultima è la sostanza che parzialmente conferisce il caratteristico odore pungente di aglio.

L’allicina è una sostanza molto instabile che viene rapidamente trasformata in altri composti solforati, tra i quali soprattutto alcuni Polisulfidi. Queste sostanze (che contengono da 2 fino ad oltre 5 atomi di Zolfo – diallyl-disulfide (DAS2), diallyl-trisulfide (DAS3), diallyl-tetrasulfide (DAS4), diallyl-pentasulfide (DAS5), ecc.), sono responsabili dell’azione nematocida.

La specificità di NEMguard è che tramite uno processo produttivo brevettato, messo a punto da Ecospray, dall’allicina si ottiene una maggiore presenza di  polisulfidi; nel prodotto finale viene quindi garantita una concentrazione nota e stabile di tutte queste sostanze biologicamente attive, fattore che garantisce a NEMguard Granules risultati consistenti e riproducibili. Ecospray è stata l’unica società che è riuscita ad inserire l’estratto di aglio nell’Allegato I del Reg. (CE) n. 1107/2009 che elenca le sostanze attive autorizzate nell’Unione Europea  ad attività fitoiatrica della Comunità Europea. I polisulfidi contenuti in NEMguard Granules hanno manifestato una ottima attività nematocida (e non solo nematostatica) testimoniata da numerose pubblicazioni scientifiche, basate però sul formulato Ecospray (e non su generici estratti di aglio).

BIOGARD Divisione di CBC (Europe) ha curato la registrazione nell’Europa meridionale di NEMguard e tutta l’attività di messa a punto per quanto gli aspetti agronomici. Il prodotto per le sue caratteristiche e la formulazione può rappresentare una valida opportunità su molte colture, ma soprattutto su carota, coltura nella quale da anni vengono impiegati prodotti per uso di emergenza.

Il lancio di NEMGuard Granule in Italia è in programma il prossimo 16 ottobre ore 18 all’hotel S. Luca a Battipaglia (Sa) (scarica l'INVITO).

NEMguard Granules agisce per contatto e ingestione nei confronti dei nematodi (quelli compresi all’interno dell’ordine Tylenchida) grazie ai polisulfidi contenuti nell’estratto di aglio elaborato da Ecospray. Il granulo di NEMguard Granules, una volta posto nel suolo, si scioglie e libera le sostanze attive in esso contenute. I Polisulfidi agiscono  proprio per la solubilizzazione del granulo (tramite pioggia o irrigazioni). Una volta penetrati nel nematode i diversi polisulfidi interagiscono con il metabolismo del fitofago bloccando l’attività del glutatione (un tripeptide che agisce fisiologicamente come antiossidante bloccando i radicali liberi e riequilibrando il potenziale redox del citosol).
Molti processi biochimici all’interno della cellula richiedono valori costanti del potenziale Redox, per cui la perturbazione di tale valore può essere molto dannosa e portare alla rapida morte della cellula stessa. Ci sono ulteriori evidenze che i Polisulfidi interagiscono anche direttamente con altre proteine, ioni metallici e membrana ed esercitano la loro tossicità anche tramite altre vie metaboliche, ma è chiaro (e gli studi effettuati dall’Università inglese di East Anglia lo testimoniano) che l’interazione polisulfidi/glutatione è alla base della efficacia di NEMguard Granules contro i nematodi.
NEMguard Granules va applicato prima del trapianto o della semina della coltura; è raccomandabile che il prodotto venga interrato al di sotto della superficie del terreno. Applicare NEMguard Granules in prossimità delle radici o nella zona dove insisterà la rizosfera della coltura, anche tramite le normali macchine seminatrici e/o trapiantatrici dotate di microgranulatore. Dopo l’applicazione irrigare abbondantemente in modo da favorire il disfacimento del granulo, con almeno 20 mm di volume di irrigazione. Una singola applicazione di prodotto ai dosaggi raccomandati, al momento della semina/trapianto.

Colture autorizzate: Carota: 20-25 kg/ha. Solanacee (pomodoro, peperone, melanzana): 20-25 kg/ha. Cucurbitacee (melone, anguria): 25 kg/ha. Lattuga e simili: 20-25 kg/ha.


Prodotto in corso di registrazione

Per informazioni contattare: Area Tecnica Biogard-CBC
via Calcinaro 2085/7 - 47521 Cesena (FC)
Tel. 0547 630336 tecnicobiogard@cbceurope.it

Fonte: Biogard

Tag: agrofarmaci difesa