Warrant 200 SL, afidi e aleurodidi sotto controllo

Da Cheminova l'insetticida sistemico a base di imidacloprid. I principali campi di impiego sono fruttiferi, erba medica, tabacco, floreali e colture orticole

Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

Warrant¨200 SL_ok.jpg

Warrant 200 SL, insetticida sistemico a base di imidacloprid

Rapidità d’azione, durata, affidabilità e sicurezza sono alcune delle esigenze maggiormente sentite dai produttori agricoli. Warrant 200 SL, il collaudato insetticida sistemico a base di imidacloprid al 17,1% (200 g/l), è la soluzione efficace, affidabile e sicura per rispondere a queste esigenze.

Warrant 200 SL agisce principalmente per ingestione attraverso un meccanismo di azione di tipo 'acetilcolino-mimetico' che interferisce esclusivamente su siti specifici degli insetti, assenti nell’uomo. Il prodotto è un punto di riferimento consolidato per il contenimento degli afidi, ma in generale trova impiego anche per il controllo di altri insetti ad apparato boccale pungente-succhiatore (aleurodidi, cicaline) e anche per quelli ad apparato masticatore (dorifora, lepidotteri ecc.).

Si caratterizza per una spiccata sistemia acropeta che consente una rapida traslocazione linfatica del prodotto in tutta la pianta ; questo comportamento assicura una prolungata efficacia nel tempo in quanto protegge anche la nuova vegetazione che si forma dopo l’applicazione; su solanacee, cucurbitacee e fragola è inoltre possibile l’impiego anche in fertirrigazione (manichette, microirrigatori).

I principali campi di impiego sono rappresentati dai fruttiferi (contro afidi, microlepidotteri, cicaline), erba medica, tabacco, floreali e da numerose colture orticole dove agisce contro afidi, aleurodidi e dorifora della patata.
Le colture orticole presenti in etichetta sono: pomodoro, peperone, melanzana, fragola, cocomero, melone, zucchino, cetriolo, lattughe e simili, fagiolo, fagiolino, cavolfiore, broccolo, carciofo, patata.

Grazie ad un profilo ambientale favorevole e alla sua ridotta tossicità, si acquista senza patentino.

Scheda prodotto
Composizione: imidacloprid 17,1 % (200 g/l)
Formulazione: concentrato solubile
Classificazione tossicologica: -
Classificazione ambientale: N
Registrazione ministeriale: N. 13370 del 16-06-2009
Confezioni: 250ml; 1 lt.

Scarica il Depliant in PDF

Pagina Catalogo in PDF

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 202.542 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner