Certis Europe presenta il Catalogo agrofarmaci 2009

In soli otto anni l'azienda ha saputo crescere con ottimi risultati sia in Italia che all'estero

Questo articolo è stato pubblicato oltre 11 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

certis-europe-copertina-catalogo-agrofarmaci-2009.jpg

Certis, Catalogo agrofarmaci 2009

Certis Europe B.V. è una società internazionale fondata nel 2001 in continua crescita e sviluppo, in Italia come all'estero.
L'obiettivo è quello di essere leader nel mercato delle colture specialistiche, garantendo ai propri clienti un'ampia gamma di prodotti ma, soprattutto, soluzioni valide per sviluppare e proteggere il loro business.

Molte sono le novità che Certis Europe B.V.. presenta nel suo nuovo Catalogo 2009.

Funguran OH 250 SC, fungicida a base di idrossido di rame 19,2 % (250 g/l) in sospensione concentrata, prodotto dalla formulazione innovativa che garantisce elevata adesività, persistenza d'azione e resistenza al dilavamento. Funguran OH 250 SC presenta una classificazione favorevole (Xi) e il suo utilizzo è ammesso in agricoltura biologica.
Cimostar R, fungicida a base di cimoxanil (4%) e ossicloruro di rame (38%) in polvere bagnabile, associa alle proprietà curative del cimoxanil le proprietà preventive del rame nei confronti delle peronospore. Cimostar R, venduto in pratiche confezioni da 1 e 10 kg, non richiede il patentino (Xi).
Patrol Blu, fungicida colorato a base di rame metallo sotto forma di ossicloruro tetraramico (35%) in polvere bagnabile, si distingue come prodotto non classificato (N). Patrol Blu affianca Patrol 35 WP, suo omologo già conosciuto e apprezzato in formulazione non colorata.
Funguran OH 250 SC, Cimostar R e Patrol Blu si integrano perfettamente nelle strategia di difesa Certis e rappresentano partner importanti del Valbon, l'antiperonosporico a base di benthiavalicarb isopropile (1,75%) e mancozeb (70%) ad azione preventiva e curativa.
 
Tra gli insetticidi, una novità importante è rappresentata da Nissorun Tandem, miscela sinergica ad effetto insetticida-acaricida in sospensione concentrata a base di exitiazox (41 g/l) e bifentrin (20,05 g/l). Nissorun Tandem permette un controllo ad ampio spettro su diverse specie di insetti (afidi, lepidotteri, cicaline, tripidi) e uova, larve e adulti di acari (eriofidi e ragnetti) che attaccano la vite, le orticole, le floricole, gli agrumi e le drupacee. Il prodotto, indicato per l'impiego in strategia con i prodotti della linea B.T. Certis (Able, Agree e Costar WG), risulta non classificato.

Nella linea vari, degna di nota la novità rappresentata da Jet 5, disinfettante ad ampio spettro d'azione a base di acido peracetico (5 g/l) e perossido di idrogeno (20 g/l) in formulazione liquida. Jet 5, innocuo per l'uomo e per l'ambiente, abbatte la carica microbica potenzialmente patogena (virus, batteri, funghi, alghe) comunemente presente sulle superfici a contatto con le piante o con i prodotti vegetali in genere (serre, magazzini, celle frigorifere, attrezzature, linee di irrigazione ecc.). Jet 5 agisce entro un' ora dall'applicazione e non lascia residui.

Altre importanti novità sono in arrivo e la loro disponibilità è prevista nel corso dei prossimi mesi.


 

Fonte: Certis Europe

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 242.954 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner