'Bacillus thuringensis - Guida'

Caratteristiche, modalità di impiego e strategie di lotta integrata per la protezione delle colture. A cura di Isagro Italia

Questo articolo è stato pubblicato oltre 13 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

bacillus copertina.jpg

'Bacillus thuringensis - Guida'

La necessità di produrre con metodi sempre più efficienti, puntando su sistemi di qualità e di garanzia di salubrità delle produzioni, fa sì che interventi mirati e limitati all’effettiva necessità sono alla base di un’agricoltura che vuole salvaguardare l’uomo e l’ambiente.
L’utilizzo di sistemi di lotta integrata e biologica sono uno strumento indispensabile per la gestione eco-compatibile della produzione agricola. Isagro Italia è da tempo impegnata ad investire consistenti risorse in questa direzione, dando così l’opportunità all’agricoltore di intervenire con agrofarmaci idonei e nel periodo di massima efficacia.

La pubblicazione nasce con l’obiettivo di implementare ulteriormente le conoscenze riguardanti il meccanismo di azione, le modalità di impiego, le tecniche di produzione e di formulazione che contraddistinguono la qualità dei prodotti di Valent BioSciences a base di Bacillus thuringiensis.

Il capitolo finale permette di conoscere la morfologia generale delle principali specie di insetti dannosi dove ogni specifica scheda contiene la descrizione, il ciclo biologico e i consigli per il corretto monitoraggio con le trappole a feromoni affinché si possano meglio integrare con l’impiego di formulati microbiologici come il Bacillus thuringiensis.
Mantenendo un taglio tecnico-divulgativo ho cercato di coniugare una precisa impostazione scientifica con una esposizione semplice e chiara, augurandomi che il lavoro svolto e l’impegno profuso, trovi un adeguato apprezzamento da parte di tutti gli utilizzatori.
(“Introduzione” di Roberto Barbolini, Responsabile Prodotti Biologici e Fitoregolatori)

Indice

Introduzione
Valent BioSciences Corporation e Isagro Italia
Bacillus thuringiensis
· Generalità
· Meccanismo di azione
· La produzione del Bt
· La fermentazione
· Il fermentatore di produzione
· Formulazione
· Biosaggi
Caratteristiche tecniche e prove di campo:
· Biobit® DF – DiPel® DF (Btk)
· XenTari® - Florbac® (Bta)
· Novodor® FC (Btt)
Modalità di impiego
L’importanza del monitoraggio con trappole a feromoni
Programmi di protezione integrata delle colture
I principali fitofagi controllati dal Bacillus thuringiensis

La pubblicazione può essere richiesta scrivendo o inviando un fax a:
Marketing Isagro Italia, via Caldera, 21- Centro Uffici S. Siro – Edificio D, Ala 3 - 20153 Milano - Fax 02 45280210
E’ anche possibile inviare una e-mail a: marketing@isagro-italia.it o scaricare il PDF dal sito: www.isagro-italia.it, alla voce “Informazioni Tecniche - Brochure tecniche”.

Fonte: Isagro Italia

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 242.896 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner