Efficienza e rendimento nella produzione di balle rettangolari, facili da impilare, gestire e trasportare, sono fondamentali per i foraggicoltori. Tenendo conto delle loro esigenze, KUHN propone la pressa quadra SB 1290 iD (intelligent Density) che forma balle da 120 x 90 centimetri con una lunghezza fino a 300 centimetri e una densità superiore fino al 25% rispetto a big baler convenzionali.

Sorella maggiore delle SB 890, SB 1270 X, SB 1290 con richiesta di potenza pari a 150-175 cavalli, la SB 1290 iD presenta ora una produttività incrementata del 20% rispetto alla precedente LSB 1290 iD, come emerso da test condotti nel 2021 in Germania dalla rivista Profi International. Il merito è del nuovo rullo motorizzato Power Feed, introdotto da KUHN lo scorso anno.

 

+20% di produttività con la big baler KUHN SB 1290 iD

 

Maggiore produttività con Power Feed

Posizionato davanti al rotore, il rullo Power Feed segue attivamente l'altezza dell'andana e assicura un flusso di raccolto continuo e uniforme ottimizzando l'alimentazione. In particolare, il rullo sale e scende con una corsa di 25 centimetri, comprimendo l'andana, compensando adeguatamente le sue irregolarità e inviando costantemente materiale al rotore Integral Rotor. Così facendo, aumenta notevolmente la produttività.

L'afflusso costante e uniforme di prodotto si traduce in un calo del fabbisogno di potenza, in un funzionamento regolare della SB 1290 iD - senza picchi di carico - e in una riduzione delle sollecitazioni e quindi dell'usura. Grazie alla produttività aumentata, alla richiesta di potenza inferiore e al rischio ridotto di ostruzione o sovraccarico del rotore, la pressa è una soluzione valida anche nelle situazioni più complesse.

Aumenta ulteriormente l'efficienza l'Integral Rotor che, dotato di denti in acciaio Hardox® ed esente da manutenzione, può avere il sistema di taglio (Optifeed) o 23 coltelli (Omnicut).


Flusso di prodotto ottimale con il rullo Power Feed della KUHN SB 1290 iD

Flusso di prodotto ottimale con il rullo Power Feed della KUHN SB 1290 iD

(Fonte foto: KUHN)


KUHN ha migliorato anche il sistema di alimentazione per garantire maggiori performance e longevità. La protezione per il foraggio di nuova concezione, insieme all'aumento della coppia sulla frizione a camme del rotore (+20%) e sulla frizione a camme della forcella di alimentazione (+10%), garantiscono una capacità maggiore del 15% e una resistenza superiore.

 

Capacità e densità, entrambe al top

La SB 1290 iD offre un perfetto equilibrio tra capacità e densità grazie al sistema di regolazione della coppia brevettato KUHN. Un sensore di posizione rileva l'angolo dell'albero motore e gli assi di carico del pistone misurano con precisione il carico totale della macchina, calcolando la coppia esatta durante la corsa del pistone. Con queste misurazioni, è possibile ottenere balle più pesanti e quindi maggiore stabilità nel trasporto e nella movimentazione.

La produzione di balle ultra dense e uniformi è garantita anche dal meccanismo di riempimento attivo della pre camera Power Density, con nuovo dispositivo meccanico di guida della forca, e dal sistema brevettato a doppio pistone TwinPact. Power Density prevede una alimentatore a forcella che riempie la camera di precompressione fino a quando una sonda raggiunge una certa pressione. A questo punto, la forcella risale e svuota la camera spingendo il materiale nel canale di compressione.


Sistema a doppio pistone TwinPact della KUHN SB 1290 iD

Sistema a doppio pistone TwinPact della KUHN SB 1290 iD

(Fonte foto: KUHN)


TwinPact assicura, invece, una compattazione intelligente evitando sovraccarichi di potenza sulla macchina. Nonostante le balle più pesanti, il carico è paragonabile a quello di una normale pressa da 120 x 90 e quindi non servono trasmissione, volano e telaio sovradimensionati. Per il confezionamento delle balle ad alta densità c'è un sistema di legatura a doppio nodo con sei doppi legatori, controllo elettronico dell'avvolgimento e due turbine idrauliche per la pulizia dell'area di legatura.

 

SB 1290 iD: incredibilmente userfriendly

Oltre a regalare grandi soddisfazioni in campo, la pressa KUHN semplifica il lavoro dell'operatore. Infatti, il suo design innovativo facilita l'accesso alle parti interne per le operazioni quotidiane di ispezione e manutenzione.

 

Inoltre, la piattaforma dei legatori provvista di gradini robusti e di un corrimano di protezione garantisce grande sicurezza, mentre il sistema di regolazione della coppia, il pesante volano e i componenti idraulici con rilevamento del carico assicurano elevato comfort. Il rilevamento del carico è utilizzato per il blocco dell'assale, l'orientamento dei coltelli, lo scivolo di scarico e l'espulsore di balle.


Controllo della KUHN SB 1290 iD tramite i display Isobus CCI 50 e CCI 1200

Controllo della KUHN SB 1290 iD tramite i display Isobus CCI 50 e CCI 1200

(Fonte foto: KUHN)

 

Infine, la big baler Isobus compatibile è facilmente controllabile dal terminale Isobus del trattore o dai terminali CCI 50 e CCI 1200 di KUHN. Dal monitor, il driver può gestire la densità, la lunghezza e il numero delle balle, nonché ricevere segnali di allarme in caso di sovraccarico o deviazione dello spago. Disponibili anche un sensore di umidità che invia informazioni in tempo reale al display in cabina e due kit di telecamere: uno compatibile con il CCI, l'altro dotato di monitor separato.

KUHN-SB-1290iD-TwinPact.jpg
Compattazione intelligente del foraggio con il sistema a doppio pistone TwinPact della KUHN SB 1290 iD Fonte foto: Kuhn Italia