Lieto, il nuovo antiperonosporico per vite pomodoro e patata

Innovativa formulazione a base di Cymoxanil e Zoxamide, da Sipcam Italia

Contenuto promosso da Sipcam Italia, Sipcam Italia :: brand Agroqualità
Questo articolo è stato pubblicato oltre 6 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

lieto-sipcam-sacco.jpg

Lieto®, antiperonosporico a base di Cymoxanil e Zoxamide

Dopo Vitene Triplo R, l’innovativa formulazione a base di Cymoxanil, Fosetil-alluminio e Rame, un altro protagonista entra a far parte della gamma prodotti Sipcam Italia per il controllo della peronospora di vite, pomodoro e patata.
Dopo un 2013 difficile per la vite, soprattutto nella protezione del grappolo, Sipcam Italia lancia Lieto®, una nuova soluzione per la protezione del grappolo dalla peronospora.

Cos’è?
Lieto® è il nuovo antiperonosporico sviluppato da Sipcam ideale per la protezione del grappolo a base di Cymoxanil e Zoxamide in formulazione granuli idrodispersibili, disponibile nella confezione da 0,5 Kg.

Dov’è la novità?
Lieto® combina in un unico formulato due molecole di riferimento per il controllo della peronospora: Cymoxani e Zoxamide, contenuti in percentuale uguale al 33%. Entrambi svolgono un’azione sinergica di prevenzione dell’infezione e, mentre Cymoxanil penetra nei tessuti vegetali svolgendo anche un’azione curativa (nei confronti del micelio fino al 30% del periodo di incubazione), Zoxamide si fissa fortemente alle cere cuticolari grazie alla sua elevata liposolubilità garantendo resistenza al dilavamento e quindi una sicura tenuta anche in condizioni difficili.


 

Più di una garanzia
Questa associazione originale di Cimoxanil e Zoxamide rende Lieto® una garanzia nella gestione della peronospora anche in caso di pressione elevata della malattia.

Lieto®:
• Assicura risultati costanti grazie alla flessibilità di applicazione e alla duplice azione preventiva e curativa, anche in condizioni difficili d’intervento
• Garantisce la sicurezza della protezione grazie all’azione penetrante e all’elevata resistenza al dilavamento
• L’attività collaterale sulla botrite semplifica il controllo della malattia con i successivi trattamenti specifici
• L’efficacia nel tempo è garantita dalla sinergia di due meccanismi d’azione unici nel loro genere
• Soddisfa i requisiti di filiera in termini di protocolli di produzione e di export per il vino
• Oltre che su vite è registrato anche su pomodoro e patata

Lieto® è il nuovo antiperonosporico di Sipcam Italia per il viticoltore professionale che richiede flessibilità di applicazione, garanzia di protezione del grappolo e sicurezza per la commercializzazione di uva e vino.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 232.546 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner