Allarga il getto, elimina l’insetto

Belem®: l'innovazione di Sumitomo nella geodisinfestazione del mais

Contenuto promosso da Sumitomo Chemical Agro Europe, Sumitomo Chemical Italia :: Sumitomo Chemical Italia - Siapa
Questo articolo è stato pubblicato oltre 6 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

belem-08-mg-sumitomo.jpg

Da Sumitomo i geodisinfestanti per il mais

Dopo la grande esperienza e il successo di Santana, Sumitomo si ripresenta con delle proposte innovative nel settore dei geo-insetticidi.
Con il divieto di utilizzo dei prodotti neonicotinoidi, la difesa con geo-insetticidi si basa fondamentalmente su prodotti di una medesima famiglia: quella dei piretroidi.
Tutti questi prodotti (teflutrin, cipermetrina, z-cipermetrina, lambda-cialotrina) si caratterizzano per alcuni aspetti: azione di contatto e ingestione (nessuna sistemia) e bassa solubilità in acqua.

Queste caratteristiche fanno si che questi prodotti risultino poco adatti alla concia seme (protezione limitata al seme) e che una volta depositati nel terreno non si spostino.
Diventa così fondamentale aumentare i punti di azione del geo-insetticida e questo si ottiene con due fattori: la formulazione e l’utilizzo dei diffusori. E questo significa Belem®.

Belem® è formulato con un microgranulo ad alta densità (peso specifico 1,4 g/cm3), che non crea polvere né deriva né problemi di impaccamento e garantisce un elevatissimo numero di granuli per unità di volume. 

Oltre a questo, SBM, società produttrice del prodotto, ha studiato un particolare sistema di distribuzione con dei diffusori progettati sulle caratteristiche di Belem®, in modo da allargare il più possibile la zona d’azione del prodotto, proteggendo di conseguenza in misura superiore la zona di terreno intorno al seme, creando così l’effetto “Mesh net”, cioè quella rete a maglia stretta che agisce per contatto ed impedisce agli insetti di avvicinarsi al seme della coltura.



In sostanza la somma di tutte queste caratteristiche (elevata persistenza, elevata efficacia, formulazione ad alta densità, distribuzione a banda allargata) fanno di Belem® il nuovo protagonista nella difesa geoinsetticida del mais contro i principali insetti terricoli quali elateridi e diabrotica.

 

 
Oltre che su mais Belem®, è registrato anche per l’impiego su mais dolce, sorgo e girasole.

La dose di impiego è di 12 kg/ha da applicare lungo il solco di semina, e il prodotto è classificato con la sola N ambientale.

Belem® 0,8 mg e Belem® Protezione sono i marchi in distribuzione da Sumitomo Chemical Italia e Siapa.
Belem® è un marchio SBM Developpement.

Belem® 0,8 mg - Scarica il volantino
Belem® Protezione - Scarica il volantino

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.697 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner