EVENTO ONLINE - Il mais italiano: sostenibilità, efficienza e competitività

La giornata dedicata alla maiscoltura organizzata dal Crea si terrà online il 29 gennaio alle 9.30

mais-by-dusan-kostic-fotolia-750.jpeg

29 gennaio 2021, ore 9.30
Fonte foto: © Dusan Kostic - Fotolia

Il 29 gennaio, dalle 9.30 alle 13.30, il mais, una delle colture più diffuse al mondo sarà protagonista dell'incontro online organizzato dal Crea Cerealicoltura e colture industriali, sede di Bergamo.

Nella prima parte della Giornata del mais 2021 saranno approfonditi gli aspetti economici e tecnici, tra cui le novità in ambito tecnologico per un'intensificazione sostenibile della maiscoltura italiana, in compagnia di Dario Frisio e Jacopo Bacenetti dell'Università di Milano, Michele Morgante dell'Università di Udine, Francesco Monari dell'Università di Padova e Pietro Gasparri e Milena Battaglia del Mipaaf.

La seconda parte del convegno sarà invece dedicata alla sperimentazione nazionale Crea 2020-2021: Gianfranco Mazzinelli, Rita Redaelli, Crea Cerealicoltura e colture industriali presenternno i risultati 2020 delle Reti nazionali di confronto varietale.
Di "Rete qualità mais: monitoraggio micotossine campagna 2020" si parlerà con Sabrina Locatelli del Crea Cerealicoltura e coltura industriali, mentre Anna Gulini del Crea Difesa e certificazione tratterà l'"Efficienza e competitività degli ibridi di mais in prova per l’iscrizione al registro nazionale delle varietà nel 2020".

La partecipazione al convegno è gratuita ma è necessario iscriversi inviando una email a: rosanna.dinoia@crea.gov.it

Scopri i dettagli della Giornata del mais 2021

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 259.057 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner