Dicarzol: la soluzione contro i tripidi fiorali

L'impiego di Dicarzol, su pesco e albicocco a caduta petali e su uva da tavola a inizio fioritura, garantisce un efficace ed affidabile controllo dei tripidi, per proteggere la produzione e salvaguardare il reddito dell'agricoltore

Contenuto promosso da Gowan Italia
dicarzozl-tolleranza-fonte-gowan.jpg

Dicarzol deve essere impiegato una volta all'anno, su pesco e albicocco a caduta petali, mentre su uva da tavola 2-3 giorni prima della fioritura

Fra i parassiti che attaccano le piante coltivate, i tripidi rivestono senza dubbio un ruolo importante, causando danni diretti sulle produzioni con alterazioni degli organi vegetali e agendo come vettori di pericolosi virus e batteri fitopatogeni. 
 
Danni dei tripidi su pesco e uva
Danni da Tripide su Pesco e Uva da tavola

Ad oggi non sono molte le soluzioni disponibili ma, grazie agli investimenti del gruppo Gowan, i formulati a base di formetanate Dicarzol 50 SP e Dicarzol 10 SP rappresentano un componente fondamentale delle moderne strategie di difesa, anche per la protezione di uva da tavola, pesco e albicocco dagli attacchi dei tripidi fiorali.

Come previsto dalle indicazioni d'etichetta, Dicarzol deve essere impiegato una volta all'anno, su pesco e albicocco a caduta petali, mentre su uva da tavola 2-3 giorni prima della fioritura e comunque entro e non oltre le primissime fasi della stessa.
 
Dicarzol, posizionamento tecnico
Clicca sull'immagine per un focus sull'impiego Uva da tavola

In questo modo l'utilizzo di Dicarzol consente di azzerare la popolazione dei tripidi, all'interno di una strategia di difesa di sicuro successo, in maniera conforme anche alle più esigenti richieste della filiera distributiva ortofrutticola.

L'ottima efficacia di Dicarzol contro le forme mobili (neanidi e adulti) dei tripidi è stata dimostrata nel corso degli anni da numerose prove sperimentali svolte in collaborazione con enti ufficiali e centri di saggio. E molti agricoltori lo utilizzano ormai ogni anno, anche all'interno dei Disciplinari di difesa integrata, ottenendo risultati di piena soddisfazione.
 
Focus sulle prove sperimentali
Clicca sull'immagine per un focus sulle prove sperimentali Pesco

Inoltre, le prove hanno evidenziato anche un'eccellente attività collaterale nei confronti degli acari (es. Ragnetti rossi ed Eriofidi). I valori di efficacia hanno infatti raggiunto livelli comparabili agli acaricidi specifici.

La formulazione di Dicarzol in sacchetti idrosolubili non sviluppa odori fastidiosi e risulta assolutamente pratica e sicura per l'operatore.

Dicarzol possiede un duplice ed originale meccanismo d'azione e quindi non è soggetto al rischio di differenziare popolazioni di tripidi resistenti e risulta avere un'ottima efficacia anche nei confronti di eventuali popolazioni resistenti ad altri insetticidi. 

Grazie alla sua eccellente ed affidabile attività insetticida (con ottimo potere abbattente e buona persistenza d'azione), può caratterizzare le migliori strategie di controllo dei Tripidi per salvaguardare le produzioni frutticole e il reddito dell'imprenditore agricolo.
 
Depliant Dicarzol
Clicca sull'immagine per scaricare la brochure tecnica con tutti gli approfondimenti
 
Per ulteriori informazioni: www.gowanitalia.it, Tel 0546-629911, gowanitalia@gowanitalia.it