SCUDEX, FUNGICIDA A LARGO SPETTRO D’AZIONE

Tra le novità di Sariaf, questo prodotto sistemico svolge un’azione preventiva, curativa e bloccante
Si tratta di una formulazione liquido emulsionabile in commercio in confezioni da 0,250-1 litro. Per tutte le colture in cui viene utilizzato il suo tempo di carenza è di 14 giorni

Questo articolo è stato pubblicato oltre 20 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Gowan Italia.

Scudexpic.pg.jpg

Scudex fa parte delle novità inserite nel nuovo catalogo Sariaf

Scudex è un fungicida sistemico che può essere impiegato come preventivo, curativo e come bloccante nei confronti di numerose crittogame.
Viene assorbito rapidamente da parte degli organi vegetali nel giro di poche ore. Vediamo le colture dove lo si può utilizzare e contro quali malattie.
Per la vite contro l’oidio; per il melo contro la ticchiolatura, l’oidio e le malattie da conservazione, per il pero contro la ticchiolatura, per il pesco contro le malattie da conservazione e l’oidio.
Melone, zucchino, zucca, cetriolo, carciofo, peperone, pomodoro, pisello, cipolla, fragola contro l’oidio; infine nei fiori e nelle piante ornamentali contro le ruggini e l’oidio.
Scudex non è miscibile con prodotti a reazione alcalina e la sua fitotossicità ne vieta l’utilizzo nella fase di fioritura delle piante.
E’ inoltre consigliate effettuare saggi preliminari di selettività specie su floreali e ornamentali.
E’ opportuno intervenire con il prodotto nelle ore più fresche della giornata.

Per informazioni: Sariaf Spa – Faenza (RA) – tel. 0546/672125 – fax 0546/663950 – www.sariaf.it - sariaf@sariaf.it

Fonte: Agronotizie