Trattori Steyr, ora con nuovi caricatori S

I modelli dal Kompakt S all'Absolut CVT hanno dei nuovi colleghi. Sono i front loader delle gamme T e U con capacità da 1,2 a 2,7 tonnellate e altezze di sollevamento da 3,5 a 4,7 metri

steyr-kompakt4110-multi4120-caricatori.jpg

Steyr Kompakt 4110 e Multi 4120 impegnati nel carico di rotoballe
Fonte foto: Steyr

Le trattrici Steyr con potenze da 58 a 240 cavalli soddisfano ancor meglio gli operatori nelle operazioni di movimentazione di materiali e nelle attività municipali. Merito dell'introduzione della nuova linea di caricatori frontali S, già disponibile presso i concessionari del marchio di CNH Industrial.

La Serie S - sviluppata insieme a un inedito software configuratore per consentire l'acquisto della combinazione trattore/caricatore più adatta, nonché di diversi accessori, presso un unico rivenditore Steyr - comprende venti modelli suddivisi nelle gamme T ed U. I caricatori con specifiche "premium" e stesse garanzia, assistenza dei trattori sono compatibili con i modelli Kompakt S, Kompakt, Multi, Expert CVT e Profi, ma anche con i più potenti Impuls CVT e gli Absolut CVT.
 

Due gamme per ogni esigenza

I dieci modelli T, pensati per i lavori più impegnativi, sollevano carichi da 1.390 a 2.720 chilogrammi, raggiungendo altezze da 3,75 a 4,70 metri. Vantano un sistema di autolivellamento idraulico con cilindri di compensazione integrati che - collegati ai cilindri idraulici di scarico dell'attrezzo - assicurano una precisione elevata e tempi di ciclo più rapidi. Le tubazioni protette dai danni evitano inconvenienti, mentre l'Auto-Unload System® (optional) per la sincronizzazione delle funzioni di apertura e scarico della benna garantisce notevole comfort.
 
Steyr Expert CVT 4120 con caricatore S 4020T
Steyr Expert CVT 4120 con caricatore S 4020T

Diversamente i dieci modelli U, indicati per le movimentazioni quotidiane, presentano una capacità di sollevamento massima da 1.210 a 2.230 chilogrammi, un'altezza di sollevamento da 3,50 a 4,50 metri e l'autolivellamento meccanico. Come i fratelli, i versatili e resistenti caricatori U possiedono linee idrauliche interne al telaio e quindi ben protette.
 

Caricatori, comfort e facilità d'uso al top

Tutti i modelli T e U - oltre ad avere una numerazione che fornisce una chiara indicazione delle loro capacità - possono contare sul sistema standard di ammortizzazione Shock Eliminator® che garantisce una marcia confortevole in fase di trasporto dei carichi.

Inoltre gli operatori gestiscono con facilità i caricatori grazie al dispositivo automatico Fitlock 2+ System® che facilita e velocizza l'aggancio/sgancio dei bracci e al kit di predisposizione che - installato in fabbrica - prevede una staffa comune e un attacco rapido multiplo Mach System® per il collegamento rapido delle utenze idrauliche o elettriche. Per il controllo dei modelli ci sono le valvole idrauliche e i joystick con terza e quarta funzione idraulica, mentre per l'aumento della stabilità è presente di serie una robusta barra trasversale.