Serie B addio, benvenuta Serie BKT!

Siglato a Milano l'accordo di partnership tra il campionato cadetto e l'azienda indiana BKT, che diventerà il marchio legato alla Lega Nazionale Professionisti B fino al 2021

Valentina Andorlini di Valentina Andorlini

Info aziende
bkt-sponsor-serie-b.jpg

BKT è il nuovo sponsor della Serie B. Da sinistra: Federico Fantini, head of sport di Havas SE e mediatore della conferenza stampa, Lucia Salmaso, amministratore delegato di BKT Europe, e Paolo Bedin, direttore generale della Lega B
Fonte foto: Agronotizie

BKT è il nuovo title sponsor per la Lega Nazionale Professionisti B (LNPB), che d'ora in avanti cambia nome in Serie BKT.

Lo scorso 22 giugno presso la Torneria Tortona, nel centro di Milano, è stato ufficializzato un importante accordo tra la Serie B e BKT, multinazionale indiana fra i big player nel mercato mondiale dei pneumatici Off-Highway che per le prossime tre stagioni entrerà nel mondo del calcio italiano.

Un nuovo logo e nome accompagneranno le 22 squadre, club e tifoserie, nelle 42 giornate, nei playoff e nei playout della prossima stagione che in 10 mesi di programmazione (da agosto a giugno) prevede un totale di 462 partite.
"In Italia sono oltre 10 milioni i tifosi che seguono la Serie B in modo appassionato e almeno 4 milioni di questi in modo costante - ha spiegato Giovanni Zurleni, direttore commerciale della Lega B. Nell'ultima stagione sportiva le presenze fisiche negli stadi hanno registrato un incremento del 15 per cento rispetto al 2016, contando oltre 3 milioni e mezzo di tifosi. Inoltre, negli ultimi tre anni, l'audience televisiva ha registrato circa 70 milioni di spettatori e ad oggi sono 3 milioni e 300 mila i fan registrati nelle pagine social della Lega B".

Questo il "pacchetto" su cui BKT ha deciso di scommettere così da aumentare la propria brand awareness in Italia
"Sono molto soddisfatta di questa sponsorizzazione che rientra a pieno titolo nella strategia di branding di BKT con focus sul territorio italiano dove abbiamo la nostra sede di riferimento per l'Europa" ha dichiarato Lucia Salmaso, amministratore delegato di BKT Europe dal 2012.
 
Nuovo logo che unisce BKT e la Lega Nazionale Professionisti B
Nuovo logo che unisce BKT e la Lega Nazionale Professionisti B

Obiettivo ambizioso è poi quello della Serie B, che punta a un livello internazionale. "La partnership con BKT prosegue il percorso di crescita e di internazionalizzazione che la Lega sta portando avanti con forza e convinzione - ha sottolineato Mauro Balata, presidente della Serie B, intervenuto in videoconferenza - Aver sposato il progetto di un'azienda di livello mondiale e di grande prestigio internazionale traccia un sentiero che porterà la Lega sempre più su questa strada".

"È un momento molto importante per la Serie B che si rinnova con un nuovo e importante brand, leader nel proprio settore - ha proseguito Paolo Bedin, direttore generale della Serie B. Questo passaggio permetterà una crescita del campionato sia dal punto di vista economico che dell'immagine".
"Si tratta di un cammino indispensabile per garantire una sostenibilità economica ai club e stimolare maggiore interesse e coinvolgimento da parte del pubblico" ha poi concluso Balata.
 

Il mondo di Balkrishna Industries

"Fondata nel 1987, BKT è un'impresa credibile, affidabile e autorevole che continua a investire e guardare al futuro cercando sempre nuove strade che ne accrescano la competitività e la portino a distinguersi in modo sempre più netto sul mercato" ha affermato Lucia Salmaso.

Presente in oltre 160 Paesi, in 5 continenti e con 5 stabilimenti produttivi in India e circa 7 mila addetti, il brand con sede a Mumbai produce all'anno quasi 3 milioni di pneumatici Off-Highway e nel 2017 ha registrato un fatturato complessivo di 900 milioni di dollari. Come sottolinea poi l'amministratore delegato del brand: "BKT detiene una quota del mercato globale nel settore in cui opera pari al 6 per cento e in pochi anni ha raggiunto la quota dell'11 per cento nel comparto agricolo".

"Il calcio in Italia è da sempre uno sport molto amato e vissuto con grande passione e partecipazione. Entrare in relazione con la Serie B è importante per noi poiché vi ritroviamo uno stile e una filosofia di pensiero che ci appartiene, fondata sulla passione, fedeltà, forza di volontà e tenacia nell'affrontare le sfide quotidiane che il mercato ci pone" ha dichiarato Salmaso.
 

Un'ottima intesa per aumentare la notorietà del marchio

La nascita della Serie BKT si inserisce con perfetta coerenza nella strategia di marketing e di comunicazione avviata dal Gruppo con l'obiettivo di aumentare la notorietà del brand. Grazie a questo nuovo progetto, BKT può beneficiare di grande visibilità in tutti gli stadi della Lega B, nelle trasmissioni televisive e nelle iniziative di promozione che ruotano intorno al campionato, intercettando così un vasto pubblico di appassionati.

La nuova collaborazione porta la firma di Havas Sports & Entertainment (Havas SE), team di specialisti di Havas Media Group che opera nella creazione di relazioni tra i brand e le community di fan facendo leva sulla capacità emozionale dello sport e dell'entertainment.
 
Da sinistra: Federico Fantini, head of sport di Havas SE e mediatore della conferenza stampa, Stefano Spadini, amministratore delegato di Havas Media Group, Lucia Salmaso, amministratore delegato di BKT Europe, e Paolo Bedin, direttore generale della Serie B
Da sinistra: Federico Fantini, head of sport di Havas SE e mediatore della conferenza stampa, Stefano Spadini, amministratore delegato di Havas Media Group, Lucia Salmaso, amministratore delegato di BKT Europe, e Paolo Bedin, direttore generale della Serie B

"Questo accordo è la dimostrazione di quanto la messa a fattor comune degli obiettivi di una property e di un'azienda possa creare una partnership dal legame duraturo" ha affermato Stefano Spadini, amministratore delegato di Havas Media Group.
"Il nostro ruolo come advisor è stato centrale in questo sodalizio e stiamo lavorando a diversi altri progetti che porteranno ad altrettanti soddisfacenti risultati di business".
 

Perfetta assonanza di valori: impegno, lavoro e passione

Ad accomunare calcio e pneumatici, la volontà di raggiungere sempre nuovi traguardi, la ricerca della perfezione e la forza nel perseguire gli obiettivi. Tra i valori fondamentali anche il tema della territorialità. "Il fatto che il campionato di Serie B si svolga nelle città e province è un punto fondamentale per BKT, che intende crescere nel territorio italiano ed essere vicino a clienti, utilizzatori finali e contoterzisti" ha spiegato Salmaso.

La collaborazione tra il marchio (il cui motto è "Growing together") e la Serie B mira infine a sostenere la formazione dei giovani talenti grazie a un programma di attività focalizzate sui debuttanti, le scuole di calcio e gli stadi.
"Se la Lega B è un incubatore di talenti per i palcoscenici di primo livello del calcio nazionale, BKT lo è all'interno del suo mercato attraverso la ricerca & sviluppo, l'ascolto e la consulenza riservata ai propri utilizzatori" ha chiosato l'amministratore delegato di BKT Europe.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: pneumatici incontri accordo

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 185.574 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner