SARIAF GOWAN, I NUOVI CATALOGHI

Novità 2006
Sariaf Gowan / Novità 2006: il nuovo corso della società Sariaf Gowan spa aveva portato nel 2006 all'edizione di due nuovi cataloghi, distinti tra Agrofarmaci e Nutrizionali, soluzione riproposta anche per il 2007

Questo articolo è stato pubblicato oltre 13 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Gowan Italia.

A gennaio 2007 SariafGowan spa festeggia il primo compleanno. La nuova società, con l’entrata di Gowan spa nel comparto azionario di Sariaf spa, ha aggiunto un tocco di internazionalità alla storica immagine, anche se l’attività di SariafGowan è comunque rivolta esclusivamente al mercato italiano.
Sariaf Gowan spa è oggi una realtà in continua crescita nel panorama della commercializzazione degli Agrofarmaci e dei Nutrizionali ed è in grado di offrire un pacchetto di soluzioni costituite principalmente da principi attivi “generici” ma dalla sicura efficacia e affidabilità, di tossicologia favorevole e contenuto impatto ambientale, con formulazioni all’avanguardia e presentati con un packaging accattivante e distinto.
Inoltre la costante disponibilità dei prodotti, la tempestività delle consegne in tutta l’Italia (dal magazzino centrale di Faenza), la correttezza della gestione commerciale fanno di Sariaf Gowan S.p.a. un sicuro partner per crescere.

Il nuovo corso della società Sariaf Gowan S.p.a. aveva portato nel 2006 all’edizione di due nuovi cataloghi, distinti tra Agrofarmaci e Nutrizionali, soluzione riproposta anche per il 2007.

Nel catalogo Agrofarmaci 2007 sviluppato con una nuova veste grafica, sono stati inseriti diversi nuovi preparati (8 fungicidi, 3 insetticidi, 3 erbicidi) che si contraddistinguono per efficacia, affidabilità, qualità delle formulazioni e packaging particolarmente curato.

Fra i Fungicidi si segnala ATEMI 10 PEPITE, un triazolo in microgranuli idrodispersibili a base di Ciproconazolo 10%, particolarmente efficace contro gli Oidii e le Monilie e la Cladosporiosi del pomodoro. Il breve periodo di carenza ne consente l’impiego fino in prossimità della raccolta. SKAKKO R WDG invece è un nuovo fungicida sempre in granuli idrodispersibili a base di Fosetil Al e Rame ossicloruro con concentrazione più alta (25 + 25) rispetto al precedente Skakko in polvere bagnabile.
Si segnalano anche 2 nuovi formulati WDG non di classe a base di rame (CUPROSAR 40 WDG – Ossicloruro di rame 40% - e BORDORAM 20 WG – Poltiglia bordolese -) che sostituiscono i vecchi formulati in povere bagnabile la cui riclassificazione non era favorevole (Xn) e l’introduzione nel nuovo catalogo 2007 di BASIRAM L, un formulato a base di rame nella forma Solfato tribasico caratterizzato da una formulazione ad elevata efficienza che consente dosaggi di impiego inferiori e un breve periodo di carenza (3 gg.) sugli ortaggi e la fragola.
DICLOR 570 SC è invece un nuovo prodotto a base di Dicloran in sospensione concentrata, un fungicida attivo contro Botrite, Sclerotinia, Rizoctonia e Fusarium che attaccano le colture orticole; è dotato di grande flessibilità di impiego (trattamenti fogliari e al terreno, con irroratrici standard oppure in fertirrigazione, in serra e in pieno campo) su tutte le colture presenti in ordinanza.
Inoltre fanno il loro ingresso due formulati a base di Dimetomorf, uno in miscela con mancozeb (FEUDO MZ 9.60), l’altro con il rame (FEUDO R 6.40); sono due fungicidi antiperonosporici per vite, pomodoro e patata ad azione di contatto e translaminare con meccanismo di azione multisito.
RAMOZEB EXTRA e SARMOX R 330 WG sono prodotti rispettivamente a base di Rame+Mancozeb e Cymoxanil+Rame con classificazione favorevole (Xi) che vanno a sostituire i vecchi formulati riclassificati Xn.
Particolare interesse riveste l’inserimento nella gamma dei fungicidi di VIVER EW, formulato contenente Tebuconazolo 46 g/l in suspoemulsione che va a migliorare la nostra presenza commerciale nel settore degli antimonilici per le drupacee, nella difesa della Maculatura bruna del pero e le principali malattie dei cereali e degli ortaggi.

Fra i nuovi Insetticidi inseriti nel nuovo catalogo, un posto di rilievo è occupato da MEGIC, il piretroide a base di Fluvalinate con spiccata azione aficida ma con grande rispetto per le api e gli altri insetti pronubi.
I moderni fosforganici a base di Fosmet - SPADA 25 WDG in granuuli idrodispersibili e SPADA 200 EC in emulsione concentrata – sono i nostri insetticidi di punta.
La sostanza attiva Fosmet, a differenza di altri fosforganici ampiamente utilizzati fino ad ora, è entrata di recente nell’ allegato 1 della revisione europea e a breve il formulato SPADA 25 WDG disporrà, sia su pomacee che su drupacee, di un periodo di sicurezza favorevole (14 gg), oltre a SPADA 200 EC che possiede già i 14 giorni sulle pomacee.
Un nuovo acaricida entra in catalogo. Si tratta di PRIDE prodotto a base di Fenazaquin, acaricida collaudato contro le forme mobili di Tetranycsus e Panonycus che attaccano i fruttiferi, la vite, gli ortaggi e la fragola.
Altra novità per il catalogo SariafGowan è RETIN (Triflumuron), un insetticida chitino inibitore in sospensione concentrata impiegato principalmente contro i lepidotteri delle pomacee e del pesco (Carpocapsa, Cidia, Anarsia, Zeuzera).

Tra i nuovi Erbicidi inseriti in catalogo si evidenzia DOMIS 80 WG, il diserbante residuale a base della s.a. Diuron che si impiega contro le infestanti di fruttiferi, asparago, erba medica e argini di risaie. A dosi elevate è utilizzato come erbicida totale di aree non coltivate.
LENTEMUL D è invece un prodotto ormonico a base di 2,4 D (da estere) per il diserbo delle principali dicotiledoni infestanti dei cereali.
MAGIO’ è un erbicida graminicida di post emergenza registrato su diverse colture orticole ed estensive (compresa l’erba medica) a base di Quizalofop-p-etile, molto apprezzato sul mercato; possiede una classe tossicologica favorevole, un periodo di sicurezza più breve della concorrenza più qualificata.

Anche il catalogo Nutrizionali 2007, che comprende nutrizionali fogliari e radicali, si presenta con una rinnovata veste grafica e parti generali riviste e integrate.
Tra i nuovi inserimenti si evidenzia FORZAL KIN, uno stimolante fogliare della crescita, ricco di citochinine, auxine e loro precursori. di origine vegetale. L’ equilibrata composizione in elementi nutritivi NPK ed i componenti della matrice organica favoriscono lo sviluppo delle piante in fasi fenologiche molto importanti: regola la dominanza apicale, stimolando l’emissione delle gemme laterali;influenza positivamente la fioritura, concentrandone il periodo; aumenta il numero delle cellule dell’ ovario favorendo l’allegagione e l’ingrossamento dei frutti; contiene lo sviluppo vegetativo variando il rapporto auxine/citochinine favorendo anche la radicazione.
NUTRIFOL QUALITY 5.5.32 + MICRO è invece un formulato organominerale per applicazioni fogliari particolarmente indicato nelle fasi finali dei ciclo biologico per il miglioramento quali-quantitativo di tutte le colture agrarie, floricole e ornamentali. Il rapporto NPK, particolarmente sbilanciato a favore del potassio, la presenza della frazione organica di rapida assimilazione e di microelementi chelati razionalmente equilibrati fra loro, consentono di ottenere un effetto nutrizionale sinergico che assicura alle piante un perfetto completamento del loro ciclo produttivo.
Tra i fertilizzanti radicali nel nuovo catalogo si inserisce PIU’ MICRO,un concime a base di aminoacidi e microelementi. Il suo utilizzo è consigliato nella fase iniziale delle colture per lo sviluppo vegetativo, agevolando quindi l’allegagione e correggendo i problemi di clorosi e carenza di microelementi. La presenza di Ferro e di altri fondamentali microelementi ne fanno un formulato ad alto livello di assimilazione.

Per informazioni:
Sariaf Gowan SpA
via Morgagni 68 – 48018 Faenza (Ra) – Tel. 0546 629911 Fax 0546 623943 sariafgowan@sariafgowan.it www.sariafgowan.it

Fonte: Agronotizie