Con gli afidi, prevenire è meglio che curare

Per il controllo degli afidi, Belchim Crop Protection propone Teppeki®, l'insetticida specifico a base di Flonicamid

Info aziende
afidi-by-henrik-larsson-fotolia-750x500.jpeg

Teppeki® agisce per contatto e per ingestione
Fonte foto: © Henrik Larsson - Fotolia

Teppeki® è l'insetticida specifico proposto da Belchim Crop Protection per il controllo degli afidi dei fruttiferi, del pomodoro e delle cucurbitacee. Sulle orticole è efficace anche nei confronti della mosca bianca.

Il cuore pulsante di Teppeki® è la sostanza attiva Flonicamid.
Questa molecola è caratterizzata da una sistemia acropeta e da una translaminarità così elevate da non essere influenzate dalla scarsa presenza di foglie e dalle basse temperature dei primi mesi primaverili.

Teppeki® si caratterizza per un meccanismo di azione esclusivo, diverso da quello degli altri insetticidi e quindi non presenta alcuna resistenza incrociata. Teppeki® agisce per contatto e per ingestione contro numerose specie di afidi (Dysaphis plantaginea, Dysaphis pyri, Aphis pomi, Myzus persicae, Hyalopterus pruni, Brachycaudus helicrysis, Aphis gossypii) e mosca bianca (Bemisia tabaci e Trialeurodes vaporariorum), a tutti gli stadi di sviluppo.

L'alimentazione dell'insetto cessa entro un'ora dall'assunzione della molecola e la morte sopraggiunge in 2-5 giorni per disidratazione.
Teppeki® è autorizzato su agrumi, melo, pero, pesco, susino, pomodoro e cucurbitacee; è caratterizzato da un eccellente profilo tossicologico ed ecotossicologico, risultando così sicuro sia per l'utilizzatore che per il consumatore. Non presenta tossicità acuta sugli organismi acquatici, i pesci e gli uccelli ed è selettivo verso gli insetti ausiliari.

Teppeki® è inoltre selettivo verso i predatori naturali degli afidi e degli aleurodidi, e molto rispettoso degli insetti impollinatori come api e bombi.

Tutte queste caratteristiche positive lo rendono il prodotto ideale e sicuro da utilizzare anche in prefioritura.


L'esperienza dell'annata 2019 conferma...

L'elevata piovosità e gli sbalzi termici degli ultimi mesi hanno portato a gravi infestazioni di afidi sia durante che dopo la fioritura di pomacee e drupacee. Nonostante questa difficile situazione, Teppeki® si è distinto per l'efficacia e la tenuta, esaltandosi soprattutto se utilizzato in prefioritura: in questo timing applicativo consente anche agli aficidi di post fioritura di esprimersi al meglio poiché vengono applicati sulla coltura ancora libera dagli afidi.