Resistenza indotta per il controllo delle malattie delle piante

Convegno nazionale promosso da Università Politecnica delle Marche. Facoltà di Agraria, Ancona, 18 giugno 2009

Questo articolo è stato pubblicato oltre 10 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

resistenza indotta malattie piante.jpg

Ancona, convegno nazionale a cura dell'Università Politecnica delle Marche

L’induzione di resistenza è un mezzo sempre più indagato per il controllo delle malattie delle piante e numerose informazioni sull’efficacia e sui meccanismi di azione coinvolti sono state acquisite negli ultimi anni. L’argomento è sempre più presente in progetti di ricerca finanziati a livello nazionale ed internazionale ed è un approccio che spesso ben si adatta anche all’agricoltura biologica ed integrata. L’incontro su “Resistenza indotta per il controllo di malattie delle piante: efficacia e meccanismi di azione di uno strumento sostenibile” tende a fare il punto della situazione a livello nazionale su aspetti inerenti l’induzione di resistenza nei confronti di malattie causate da virus e viroidi, batteri, funghi e fitoplasmi.
Sono previste quattro Sessioni (Malattie da virus e viroidi, Malattie batteriche, Malattie da fitoplasmi e Malattie fungine) ed un’ampia discussione sugli argomenti trattati.
 
Programma
 
08.30 Registrazione dei partecipanti e affissione dei poster
09.00 Saluto delle autorità
09.30 Relazione introduttiva
R. Buonaurio - La resistenza indotta nelle piante: attuali conoscenze e prospettive future
10.00 Sessione Virus and Viroidi – Coordinatore: Giovanni Paolo Martelli
11.00 Pausa caffè
11.15 Sessione Batteri – Coordinatore: Roberto Buonaurio
11.45 Sessione Fitoplasmi – Coordinatore: Piero Attilio Bianco
13.00 Pausa Pranzo
14.30 Sessione IV: Funghi – Coordinatore: Agostino Brunelli
15.45 Pausa caffè
16.00 Presentazione e discussione dei poster
17.00 Dibattito e conclusione dei lavori

Ancona, Aula magna della Facoltà di Agraria, giovedì 18 giugno 2009 ore 8,30.
 
Segreteria organizzativa
Università Politecnica delle Marche - Dipartimento di Scienze ambientali e delle produzioni vegetali, sez. Protezione delle piante
Tel. 071 220 4336 Fax 071 2204856 g.romanazzi@univpm.it

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.481 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner