Rive, mancano pochi giorni all'edizione 2021

Scalda i motori la Rassegna Internazionale di Viticoltura ed Enologia che si terrà il 10, 11 e 12 novembre 2021 alla Fiera di Pordenone. Tra i focus della manifestazione Enotrend, DynamicRive e Making Spirits

vite-vigneto-campo-autunno-felinda-fotolia-750x498.jpeg

Pordenone, dal 10 al 12 novembre 2021
Fonte foto: © felinda - Fotolia

Dal 10 al 12 novembre prossimi alla Fiera di Pordenone torna Rive, la Rassegna Internazionale di Viticoltura ed Enologia, giunta alla terza edizione.

La manifestazione organizzata da Pordenone Fiere vede come partner organizzativi FederUnacoma, Federazione Nazionale Costruttori Macchine per l'Agricoltura, e Federacma, Federazione Italiana delle Associazioni Nazionali dei Commercianti Macchine e delle Acma territoriali.

È un tessuto economico strutturato e in continuo sviluppo che ben rappresenta l'intera filiera vitivinicola dal campo alla bottiglia quello in cui, dal 2017, si è sviluppata Rive, progettata per essere non solo un'occasione di business e di incontro commerciale tra gli operatori del settore vitivinicolo, ma anche un momento di aggiornamento per le aziende del settore su tutte le innovazioni in campo tecnico e tecnologico.

Dalla vite al vino, la fiera presenta le migliori tecnologie, prodotti, materie prime, servizi, tecniche nei settori di riferimento: vivaismo viticolo, viticoltura, vinificazione, commercializzazione del vino, enologia.

È in crescita il numero degli espositori: l'edizione 2021 vedrà infatti 150 aziende e circa 200 marchi all'interno di sei padiglioni e gli organizzatori si aspettano anche un aumento dei visitatori. Sono attesi in fiera viticoltori, cantine sociali, consorzi di produzione, enologi, vinificatori e distributori, provenienti da tutta Italia oltre che dall'estero.


Rive 2021, le novità

DynamicRive è il titolo dell'evento in anteprima che animerà uno dei padiglioni della Fiera di Pordenone: si tratta di un programma di prove dinamiche su campo delle macchine presenti in fiera che darà un valore aggiunto alla partecipazione all'evento per l'espositore e una conoscenza più completa della macchina al potenziale acquirente.

Le prove su campo saranno focalizzate su queste tecnologie: taratura degli atomizzatori e riduzione della deriva, robotica applicata alla viticoltura come l'impiego di droni per monitoraggio vigneto, di robot nelle attività di trattamenti fitosanitari al vigneto fino alle macchine con sistemi di controllo a guida autonoma e intelligenza artificiale.

Making Spirits
è invece un nuovo settore espositivo di Rive dedicato alle attrezzature e materie prime per la produzione dei distillati e superalcolici. La manifestazione amplia così la sua offerta e si rivolge ad un nuovo target di visitatori: produttori di grappa, gin, liquori e distillati.

Con Wip, Wine Important People, Rive apre le porte alla solidarietà. Si tratta di un evento dedicato alla degustazione e alla vendita di vini realizzati da personaggi noti del mondo dello sport, della cultura, della musica e dello spettacolo. Il ricavato sarà destinato ad una associazione benefica del territorio.

Enotrend

Il futuro del settore vitivinicolo tra transizione ecologica, digitalizzazione e globalizzazione dei mercati: è questo il topic di Enotrend, uno spazio organizzato in collaborazione con Fondazione Friuli e con il patrocinio del Mipaaf, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, che mette in programma oltre trenta appuntamenti tra workshop, approfondimenti e seminari sulle nuove tendenze in tema di cultura della vite, innovazioni tecniche, ricerca e sviluppo.

Motore e cuore scientifico di questo evento nell'evento è un comitato composto da studiosi provenienti da quotati istituti di ricerca e prestigiose università italiane incaricato di definire temi, programmi e contributi degli incontri tecnici che affiancano l'esposizione commerciale di Rive. Tra i principali temi di discussione di Enotrend 2021 vi saranno il ruolo dei consorzi nella nuova normativa delle autorizzazioni, opportunità e valorizzazione dei territori vinicoli, le Uga, Unità geografiche aggiuntive, smart enology e viticoltura, automazione di precisione e robotica dal campo alla cantina, spumanti sostenibili e biologici, opportunità, tecnologie a confronto, viti resistenti e viti editate. I contenuti saranno fruibili anche online nel blog di Enotrend.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 268.887 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner