Valtra Auto U-Pilot, novità per i trattori N5 e T5

Disponibile in post vendita da agosto 2021, la nuova funzione migliora la gestione delle manovre di fine campo in base alle sequenze memorizzate aumentando l'efficienza operativa

Contenuto promosso da AGCO Italia :: Valtra
valtra-seriet-autou-pilot-2021.jpg

Auto U-Pilot, installabile sulle trattrici N5 e T5 dotate di Valtra Guide
Fonte foto: Valtra

Le nuove Serie N5 e T5 - lanciate lo scorso aprile - ben rappresentano la volontà di Valtra di offrire la best customer experience e promuovere l'agricoltura smart. Infatti le linee di quinta generazione vantano una consolle rivista, un nuovo display e tecnologie all'avanguardia, in primis la guida automatica Valtra Guide.

La guida automatica costituisce la base per rendere gli ultimi trattori più efficienti, intelligenti e performanti con varie funzioni di Smart Farming by AGCO. Dal 30 luglio 2021 i modelli N5 e T5 dotati di Valtra Guide e ricevitore Novatel o Trimble possono essere equipaggiati in post vendita con la funzione optional Auto U-Pilot che - ordinabile sui mezzi dallo scorso 15 febbraio - attiva automaticamente le manovre di fine campo utilizzando la sequenza di innesto preimpostata.

Quando una trattrice con Auto U-Pilot oltrepassa una linea di fine campo, la sequenza viene attivata in automatico e al momento giusto così da ottenere svolte a bordo campo più accurate, una produttività aumentata e una precisione centimetrica. La funzione - proposta anche sui trattori N4, T4 e S4 a partire dalla fine di agosto 2021 - consente di risparmiare risorse e tempo a fine campo, prevenire possibili errori di funzionamento e attivare in modo preciso la procedura.
 
Le svolte a fine campo sono un gioco da ragazzi con Valtra Auto U-Pilot
Le svolte a fine campo sono un gioco da ragazzi con Valtra Auto U-Pilot
 

Come ottenere Valtra Auto U-Pilot?

Ordinare la nuova funzione è semplice attraverso il portale Fuse Aggiornamenti e Abbonamenti. Basta inserire il modello per cui si richiede Auto U-Pilot, selezionare "MF/Valtra Terminal unlock" e la funzione desiderata, procedere al "Checkout".

In seguito, l'operatore può attivare Auto U-Pilot trasferendo il Machine Configuration File (MCF) al proprio mezzo entro novanta giorni dal completamento dell'ordine. L'MCF può essere caricato tramite il nuovo strumento TechConnect Diagnostics (TCD) su un trattore con software aggiornato.

A questo punto, bisogna installare il file di configurazione, uscire e concludere l'aggiornamento verificando che tutte le Electronic control unit (Ecu) del mezzo si spengano e si riaccendano due volte. Poi si può usare Auto U-Pilot.
 
Impostazione della nuova funzione Valtra Auto U-Pilot