Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Vendemmia da record? Possibile con NH Braud 9090X

Con un inedito diraspatore e un evoluto sistema di scarico laterale, la nuova vendemmiatrice New Holland ha lavorato 197.6 tonnellate di uva in otto ore durante il test svolto il 21 marzo 2018 in Australia

Info aziende
new-holland-braud-9090x-test-2018.jpg

New Holland Braud 9090X in vigneto
Fonte foto: New Holland

New Holland Agriculture alza l'asticella nelle prestazioni delle macchine per la vendemmia grazie alla vendemmiatrice semovente Braud 9090X, che - lanciata di recente in Nord America, Asia e Pacifico - ha raccolto 197.6 tonnellate di uva diraspata in sole otto ore. Il tutto mantenendo perdite minime, una percentuale di MOG (Material Other than Grapes, materiale diverso dall'uva) intorno all'1 per cento e un consumo di carburante pari a 0.99 litri per tonnellata vendemmiata.

Questi risultati eccezionali sono stati raggiunti durante il performance test condotto da NH - in collaborazione con C&S Devito Vineyards e Riverland Vintners - lo scorso 21 marzo in un vigneto di uva rossa Shiraz (esteso su sette ettari) a Waikerie, in Australia Meridionale. Il brand di CNH Industrial ha preferito una varietà di uva rossa ad una di uva bianca che generalmente assicura maggiori rese per concentrarsi non solo sulla capacità, ma anche sulla qualità del prodotto.
 

Performance test della vendemmiatrice NH Braud 9090X
(Fonte video: © New Holland Agriculture)

Per garantire la produzione media registrata in Australia (quasi 24.7 tonnellate di uva all'ora), la Braud 9090X ha utilizzato un inedito diraspatore e un sistema di scarico laterale che consente una vendemmia non-stop in vigneti ad alta resa. Nel corso del test certificato da SGS-Verified, la macchina semovente è stata affiancata da cinque trattori NH T4.105F e da un autocarro Iveco Stralis da 560 cavalli.

"La prova svolta dimostra come la produttività ai massimi livelli possa combinarsi perfettamente con una vendemmia, una diraspatura di precisione - ha affermato Thierry Le Briquer, head of the grape&olive product line di New Holland - e conferma il ruolo leader della casa giallo-blu nella produzione di vendemmiatrici ad alta produttività, tra le quali si distingue la Braud 9090X".
 
Team New Holland coinvolto nel performance test della Braud 9090X
Team New Holland coinvolto nel performance test della Braud 9090X

 

Serie Braud 9090X, nata per coniugare produttività e qualità

Ultima arrivata tra le Braud che l'anno scorso hanno raggiunto le 15mila unità, la New Holland Braud 9090X riprende il design tipico delle vendemmiatrici semoventi prodotte nello stabilimento di Coëx (Francia), vendute in oltre 30 Paesi e soddisfa le esigenze sia delle aziende viticole sia di quelle vinicole. Infatti, assicura elevate capacità e velocità di funzionamento garantendo - nello stesso tempo - la qualità del vino tramite l'eliminazione di raspi e MOG dal prodotto.

Con un angolo di sterzata di 90 gradi e un raggio di sterzata piuttosto stretto, il modello Braud 9090X dispone di un motore common rail a 6 cilindri FPT Industrial, che eroga una potenza massima di 175 cavalli, e del sistema IMS (Intelligent Management System), che consente il pieno accesso a tutte le funzioni principali della macchina tramite il monitor touchscreen IntelliView.
 
Vendemmiatrice New Holland Braud 9090X con nuovo diraspatore
Vendemmiatrice New Holland Braud 9090X con nuovo diraspatore

Ulteriori tool innovativi della vendemmiatrice NH sono il dispositivo di scuotimento SDC Braud, concepito per permettere ad ogni scuotitore di essere indipendente e di eseguire una vendemmia delicata, e il sistema di raccolta a norie con panieri, capace di evitare la macerazione del prodotto durante la raccolta e il trasporto.
A queste soluzioni si aggiunge la tecnologia di diraspatura per scarico laterale, che consente l'eliminazione di rachidi, raspi e altri scarti vegetali nel corso della vendemmia, minimizzando il rischio di contaminazione in fase di trasporto e scarico e migliorando la qualità del vino.

"Convinti che la qualità dell'uva diraspata diverrà il prossimo standard per i viticoltori più esigenti e che presto alcuni vini celebri potranno essere prodotti da uve diraspate da vendemmiatrici NH, pensiamo che - ha spiegato Philippe Boisseau, grape & olive global product manager New Holland - la nuova Braud 9090X con diraspatore abbia un grande potenziale di mercato".

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 17 maggio a 139.528 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy