Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Fattoria Zerbina, al Vinitaly si punta sull'Albana

Intervista a Cristina Geminiani, titolare della rinomata cantina del faentino, che da un anno utilizza il QdC® - Quaderno di Campagna di Image Line. Obiettivo: sempre più qualità nel vino

Lorenzo Pelliconi di Lorenzo Pelliconi

soluzioni-digitali-vigna-vigneto-viticoltura-tecnologie-smartphone-andy-dean-fotolia-750.jpeg

Il QdC® - Quaderno di Campagna accompagna le cantine nella sfida della qualità e sostenibilità
Fonte foto: © Andy Dean - Fotolia

E’ una storia lunga oltre cinquant’anni, che guarda al futuro con la consapevolezza di avere basi forti costruite anno dopo anno. E’ la storia della Fattoria Zerbina, una delle cantine più rinomate del faentino, in provincia di Ravenna, e ormai un punto di riferimento per la viticoltura di qualità in Romagna.

Cristina Geminiani, al timone dell’azienda fondata dal nonno, continua a lavorare per rendere la propria produzione sempre di maggiore qualità e guarda con fiducia alla prossima edizione del Vinitaly, in programma da domenica 15 a mercoledì 18 aprile a Veronafiere, dove la qualità sarà al centro dell’attenzione.

Per continuare su questo percorso, inoltre, Fattoria Zerbina da un anno ha scelto di utilizzare il QdC® - Quaderno di Campagna, il software ideato da Image Line per una gestione corretta ed efficace dell’azienda agricola e della tracciabilità in campo della produzioni. AgroNotizie ha intervistato Cristina Geminiani proprio in merito alla prossima partecipazione al Vinitaly e all’utilizzo del QdC® - Quaderno di Campagna nella propria azienda.

Quali sono le novità che Fattoria Zerbina porta al prossimo Vinitaly?
"Andiamo al Vinitaly dal 1989, sono ormai trent’anni di partecipazione costante e assidua, per noi sicuramente rimane uno dei momenti più importanti dell’anno, l’evento di punta per il nostro settore. Porteremo tutta la nostra gamma di vini, anche se particolare attenzione quest’anno la vogliamo dedicare all’Albana. Questo perché lo riteniamo un prodotto di eccellenza del nostro territorio su cui si può fare davvero un bel lavoro di valorizzazione. Identificarci con l’Albana va a delimitare l’area in cui produciamo, perché sia eccellenza davvero del nostro territorio".

Quali sono i vantaggi dell’utilizzo del QdC® - Quaderno di Campagna per la sua cantina?
"Questo software è certamente uno strumento molto efficace. Lo utilizziamo da circa un anno e ci ha naturalmente cambiato il modo di operare nella gestione dell’azienda agricola in ottica di una sempre e migliore tracciabilità delle nostre produzioni. E’ inoltre uno strumento di facile applicazione, immediato e sempre in linea con tutta la normativa. Questo per noi risulta assolutamente indispensabile".

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner