Foton Lovol e MaterMacc, nuova unione

Acquistato da Lovol Engineering il pacchetto di controllo della casa costruttrice friulana

Michela Lugli di Michela Lugli

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

matermacc-file-binate-semina-alta-densita-750.jpg

Seminatrice MaterMacc
Fonte foto: MaterMacc

Lovol Engineering, società di servizi del gruppo Foton Lovol International Heavy Industry, operante da qualche tempo sul nostro territorio nell'ambito della meccanizzazione agricola in attività di ricerca e sviluppo, ha acquistato il pacchetto di controllo di MaterMacc.

La casa costruttrice con sede a San Vito al Tagliamento, in provincia di Pordenone, specializzata in attrezzature per la semina, con particolare attenzione alla semina pneumatica di precisione, concimatori e apparecchiature elettroniche per l'agricoltura, di cui ha dato dimostrazione nella recentemente conclusa edizione di Eima 2014, mantiene il rapporto societario e di collaborazione della famiglia Fiorido, fondatrice di MaterMacc.


Gli aspetti di diritto del lavoro sono stati curati dal team di King & Wood Mallesons e dalla partner Xu Ping con sede a Pechino.

L'ingresso di Foton Lovol International Heavy Industry, il cui fatturato supera i due milioni di euro, in MaterMacc rappresenta uno step ricco di significato nella strategia di internazionalizzazione del Gruppo cinese con sede a nella provincia di Shandong dove produce, tra l'altro, macchine e attrezzature agricole.

L'azienda è, infatti, particolarmente attenta alle competenze e alle eccellenze industriali italiane nel campo della meccanica e della meccanica agricola.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.325 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner