Mitas Premium, nuovi pneumatici per l'agricoltura

Annunciata in conferenza stampa ad Eima 2014 la "new brand strategy 2015" di Mitas che porterà la gamma Mitas Premium alla completa sostituzione del marchio Continental per il settore agricolo

Michela Lugli di Michela Lugli

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

jaroslav-cechura-direttore-generale.jpg

Jaroslav Cechura, Ceo Mitas in conferenza stampa a Eima 2014
Fonte foto: Agronotizie

Sul mercato europeo da gennaio 2015, gli pneumatici agricoli radiali per alte potenze Mitas Premium andranno a sostituire gli pneumatici Continentali sulle nuove macchine prodotte in primo equipaggiamento.

Questa, la strategia annunciata in conferenza stampa dai vertici della casa costruttrice forte di un fatturato, nel 2013 di 442 milioni di euro, in leggera contrazione di 20 milioni di euro nel 2014, e di sei stabilimenti produttivi nel mondo.

Brand Strategy 2015

Con 14 uffici vendita, l'azienda esporta in 120 paesi e detiene, in base ai dati forniti in conferenza, il 35 per cento di quota di mercato collocandosi al secondo posto come produttore di pneumatici agricoli in Europa.
Settore, quello agricolo, da cui nel 2013 è derivato il 72 per cento dei ricavi totali.

Brand Mitas fino al 2019

Proprietaria del brand Cultor C e Mitas e licenziataria del brand Continental dal 2004 e fino al 2019, Mitas seguendo una strategia di visibilità massima dell'omonimo brand, ha chiarito per voce del Ceo Jaroslav Cechura, che  "gli pneumatici Mitas Premium replicano esattamente la stessa qualità e le stesse caratteristiche tecniche degli pneumatici Continental.


I nostri partner - costruttori di trattori e mietitrebbie tra cui Agco, Argo, Claas già da ottobre 2014, Cnh, John Deere e Same Deutz-Fahr - ne hanno riconosciuto il valore e sono pronti a equipaggiare dal 2015 i loro trattori con la nuova linea Mitas Premium".


"Continueremo a produrre pneumatici Continental fino al 2019 - ha proseguito Cechura -, ma la strategia a lungo termine punta sul marchio Mitas. Il nostro obiettivo nel prossimo futuro, è lanciare il marchio Mitas Premium anche sul mercato dei ricambi".

Linea Mitas Premium

La linea Mitas Premium offre oggi al mercato Europa alcuni modelli di punta tra cui la gamma SFT-Super Flexion Tyres, disegnata sullo stampo delle precedenti Continental SVT, i nuovi pneumatici VF HC 1000, HC 2000 IF – Improved Flexion, CHO-Cyclic Harvesting Operation, SST-Silent Speed Tyre, AC 65, HC 70, AC70 T, AC85 Row Crop, AC90 Row Crop e Agriterra.
In fase di sviluppo, lo vedremo sul mercato nei primi mesi del 2015, il pneumatico VF HC 3000 per mietitrebbiatrici.
VF HC 2000 Mitas
 
Pneumatici Mitas Very High Flexion-VF
Maggiormente investita delle risorse dedicate alla ricerca e sviluppo, la colonna portante della gamma Mitas Premium con disegno del battistrada VF Very High Flexion e IF Improved Flexion per trattori di grande potenza e per le nuove generazioni di mietitrebbiatrici è approdata sul mercato mondiale.

Mitas VF 380 95R38 HC 2000

Nei modelli VF 380/95R38 HC 2000 e VF 480/95R50 HC 2000 per trattori di alta potenza e VF 380/90R46 HC 1000 per gli irroratori, la gamma Mitas Premium si caratterizza per la sua  capacità di mantenere costante la pressione a ogni velocità e per l’ampia impronta a terra fonte di minore compattazione del suolo e di incrementata maneggevolezza del mezzo su terreni difficili e sul bagnato.
 

Mitas VF HC 1000

Prodotti nelle fabbriche Mitas di Charles City in Iowa e Otrokovice, in Croazia, gli pneumatici VF sono dotati di fianco molto flessibile, tanto - fanno sapere dalla casa costruttrice -, da generare una maggiore impronta battistrada che arriva a competere con i cingoli in gomma.

Mitas PneuTrac
Novità
tecnica di Eima 2014, il pneumatico PneuTrac rappresenta l'incontro di uno pneumatico tradizionale e di un cingolo in gomma.
 


Testato nella misura 280/70 R18 PneuTrac con cerchi da 18 pollici, questo rivoluzionario pneumatico nato da un progetto condotto in collaborazione con Galileo Wheel Ltd è in fase di testing dinamico nella misura 600/65 R38 con cerchi da 38 pollici, esposta a Eima 2014. Test su nuove misure sono in programma.
 

PneuTrac Mitas a Eima 2014


Ideato per un utilizzo a bassa pressione di gonfiaggio, produce migliore trazione e riduce il compattamento.
L'impronta al suolo della misura 280/70 R18 a 0,8 bar di pressione di gonfiaggio, è del 53 per cento maggiore rispetto a quella prodotta dal pneumatico della stessa misura standard con pressione di gonfiaggio di 1,6 bar
 


Ad essere migliorata è anche la stabilità laterale fortemente incrementata dalla struttura di questo pneumatico che, montato su cerchi standard, raggiunge una rigidezza laterale di 40 chili per millimetro contro i 15 chili per millimetro standard.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.807 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner