Trattore Enovitis 2012: qual è stato il più votato?

I partecipanti alla manifestazione in vigneto hanno espresso la propria preferenza. Un'iniziativa di Uiv in collaborazione con Image Line e Unima

Questo articolo è stato pubblicato oltre 8 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Argo Tractors :: Landini, Kubota Europe S.a.s. - Filiale Italiana.

vota-il-trattore-enovitis-2012-trattori-chi-ha-vinto-web.jpg

Si è conclusa Enovitis in campo e ha decretato il Trattore vincitore del nuovo concorso "Vota il trattore" organizzato da Unione Italiana Vini in collaborazione con Image Line e UNIMA, l’Unione nazionale imprese di meccanizzazione agricola, che hanno promosso e sostenuto la nuova iniziativa all’interno della prestigiosa manifestazione.

Oltre 400 votanti, infatti, hanno espresso le loro preferenze tra 11 trattori esposti e provati sul campo e il vincitore è stato il BCS Volcan 850 - Dualsteer. La splendida cornice delle colline di Predappio e le vigne dell’azienda Condè sono state il palcoscenico per i trattori in gara: Antonio Carraro – Mach 4, BCS - Volcan 850 – Dualsteer, Carraro – Agricube 90VL, Fendt 210 F Vario, Goldoni – Quasar 90, Holder – F560, Kubota – M8540 Dtnq – Power Krawler, Landini – Rex 110F, Massey Ferguson – MF 3660FC, New Holland T4060F, Same – Frutteto3 90.3.

Grande soddisfazione hanno espresso i visitatori per l’iniziativa che si sono sentiti coinvolti nella valutazione dei mezzi che abitualmente utilizzano.

"Vota il trattore è un’iniziativa nata per gioco – ha affermato Giovanni Rizzotti, Unione Italiana Vini – ma che, già alla prima edizione, ha dato molta soddisfazione". I visitatori hanno partecipato non solo scegliendo il trattore che meglio risponde alle loro aspettative ma anche esprimendo dei giudizi su quali particolari tecnici sono più graditi. Ad esempio il trattore vincitore BCS Volcan 850 è stato molto apprezzato per il comfort della cabina, ma meno per la facilità di accesso. Così il trattore Fendt 210 Vario, pur non raccogliendo il maggior numero di voti, ha i migliori  giudizi sui dettagli tecnici con particolare riferimento al joystick per la guida ed il governo della macchina.

Il tema dell'innovazione in vigneto è il fil rouge che caratterizza i modelli di trattori votati dai viticoltori presenti ad Enovitis. Innovativo è anche il servizio web realizzato da Image Line che verrà attivato nei prossimi giorni a tutti gli agricoltori che hanno espresso la propria preferenza. Si tratta del bollettino tecnico Meteogest®, inviato via mail, con precisi dati agrometeorologici geolocalizzati fondamentali per pianificare l'attività in campo, dai trattamenti alle varie lavorazioni: previsioni del tempo (precipitazioni, umidità, dati relativi al vento ed alle temperature) e dati storici (temperature e precipitazioni).

 

Il trattore vincitore

Il Volcan 850 Dualsteer® monta un propulsore VM a 4 cilindri turbo da 3 litri che sviluppa 79 hp di potenza a 2300 giri.

Il cambio a 32 velocità (16AV+16RM) con inversore sincronizzato consente di raggiungere agevolmente i 40 km/h. La frizione della trasmissione è a dischi multipli in bagno d’olio con comando idraulico ed azionamento PRO-ACT System.

I freni di servizio sono indipendenti, a dischi multipli in bagno d’olio con comando idraulico e agiscono sulle quattro ruote, così come la trazione disinseribile elettroidraulicamente.

L’impianto idraulico a pompe separate consente di alimentare fino 8 prese idrauliche posteriori. Il sollevatore posteriore ha una portata di 2700 kg.

L’esclusivo sistema di sterzo Dualsteer® accomuna le doti di stabilità della versione a ruote sterzanti con la manovrabilità della versione con articolazione centrale. La reversibilità di serie, gli ingombri contenuti, il passo corto e il raggio di volta di soli 2,2 metri rendono il Volcan Dualsteer il mezzo ideale per gli impieghi in coltivazioni specialistiche.