Fieragricola 2020: quando, dove, come e perché

Ingressi, tariffe, treni e padiglioni. Ecco come organizzare e ottimizzare la propria visita in fiera

fieragricola-2020-fonte-fieragricola.png

Fieragricola 2020, dal 29 gennaio al primo febbraio

Fieragricola 2020 è la fiera internazionale biennale dedicata all'agricoltura, in programma dal 29 gennaio al primo febbraio a Verona.


Dove e come arrivare

Il quartiere fieristico di Veronafiere si trova in viale del Lavoro 8, a circa 3 km dal centro cittadino.

Per coloro che arrivano dall'autostrada A22 occorre uscire al casello di Verona Nord, mentre per uscire dalla A4 è consigliato il casello di Verona Sud. Chi invece preferisce i mezzi pubblici può utilizzare le linee 21, 22 o 61.

Per chi arriva in treno, la stazione di Verona Porta Nuova dista circa 3 km dalla fiera. Da qui si può prendere un taxi, utilizzare il servizio navetta gratuito.
E' possibile inoltre proseguire a piedi fino a raggiungere la fiera. Sul retro della stazione è attivo un collegamento ciclopedonale con il quartiere fieristico.
Dal binario 12 si esce sul retro della Stazione e passando per lo scalo ferroviario si arriva su Viale Piave, dove è possibile proseguire a piedi fino a raggiungere viale del Lavoro.

L'aeroporto internazionale Valerio Catullo di Verona Villafranca dista invece 10 km dal quartiere fieristico ed è facilmente raggiungibile con l'aerobus, o in macchina prendendo la superstrada in direzione Villafranca.


Come accedere

Alla rassegna si può accedere da tre differenti ingressi: Cangrande e San Zeno da viale del Lavoro; Re Teodorico da viale dell'Industria.


Biglietti

E' possibile acquistare il biglietto cartaceo in loco oppure online, in formato elettronico, da stampare per evitare code e usufruire di una tariffa agevolata.

Per il biglietto intero, valido per un ingresso, l'acquisto in cassa ha una tariffa di 21,00 euro mentre online di 16,00 euro; per l'abbonamento, valido per tutti i giorni di manifestazione, l'acquisto in cassa è di 34,00 euro mentre online di 26,00 euro.

Scopri come acquistare i biglietti online

Agevolazioni
I ragazzi dai 6 ai 18 anni e gli over 65 possono acquistare in cassa il biglietto ridotto, valido per 1 ingresso, al prezzo di 10,00 euro.

I bambini fino ai 5 anni, le persone diversamente abili con invalidità certificata dall'80 al 100% e ai loro eventuali accompagnatori, se previsto dalla documentazione di legge in loro possesso oltreché ai possessori di tessera Aefi e di tessera Asal, previa registrazione del codice fiscale dell'utente oltreché del numero della tessera presentata, possono accedere gratuitamente alla manifestazione.

Gruppi e studenti
I gruppi, con minimo venti adulti, possono usufruire della tariffa agevolata in cassa di 15,00 euro.
Gli studenti e i docenti possono invece accedere alla fiera acquistando in cassa il biglietto a 10,00 euro. Per usufruire di questa tariffa è necessario consegnare l'elenco dei partecipanti (nome e cognome di studenti e docenti accompagnatori) su carta intestata della scuola, presso la cassa dedicata.


Come e perché visitare la fiera

Tante le aree merceologiche tra cui scegliere per organizzare al meglio la visita alla manifestazione.

Per il 2020 Fieragricola potenzierà le aree della zootecnia e della meccanizzazione agricola, grazie all'ampliamento delle aree espositive, in parte già opzionate da alcune case costruttrici, ma anche delle energie rinnovabili, della multifunzione e dell'economia circolare, dei servizi e del Dynamic Show.

Consulta il catalogo espositori

La kermesse veronese offre agli operatori del settore anche un ricco programma convegnistico, grazie alla collaborazione con enti, centri di ricerca, università, editoria specializzata, associazioni di settore e aziende.

Consulta il programma
 
Mappa di Fieragricola 2020
Verde: zootecnia; arancione: meccanizzazione; viola: vigneto e frutteto; azzurro: energie rinnovabili
 
Leggi anche: 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 218.065 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner