Alla Cantina Laimburg la "Gran medaglia d'oro" di Vinitaly

Vincitore del premio del Concorso enologico internazionale è il Gewürztraminer Elyònd 2010

Questo articolo è stato pubblicato oltre 7 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

cantina-laimburg.jpg

Il Gewürztraminer Elyònd 2010 del Podere provinciale Cantina Laimburg

Il Gewürztraminer Elyònd 2010 del Podere provinciale Cantina Laimburg si è aggiudicato la “Gran medaglia d’oro” al Concorso enologico internazionale di Vinitaly.

 

Il concorso ha assegnato complessivamente 70 medaglie su un campione di 2269 vini provenienti da 23 Paesi. L’Elyònd del Podere provinciale è stato l’unico vino dell’Alto Adige ad aggiudicarsi la “Gran medaglia d’oro”. Per ogni categoria, i 20 vini finalisti vengono valutati da tre commissioni indipendenti e la “Gran medaglia d’oro” rappresenta la più alta onorificenza, attribuita al vino che ha ottenuto il maggior numero di punti.

Sono stati 78 i vini del Trentino-Alto Adige presenti al concorso che si sono aggiudicati, oltre alla “Gran medaglia d’oro” della Cantina Laimburg, anche 25 Gran menzioni.
 

L’Elyònd 2010, Gewürztraminer 100%, è un vino dal colore giallo paglierino intenso, dall'aroma pieno con sentore di rosa, piacevolmente speziato al naso con un retrogusto di lavanda e fichi secchi che ne caratterizzano il bouquet.
 

Le uve del Gewürztraminer Elyònd provengono da circa un ettaro di vigneto, situato a 350 metri s.l.m., su un suolo calcareo, ghiaioso e con un impasto di argilla situato nel comune di Sella, Termeno, una delle zone più vocate per questo vitigno. Il sistema d'allevamento a cordone speronato ha una densità di 5.500 piante/ha. Per un'ottimale selezione delle uve alla vendemmia manuale segue un affinamento per 8 mesi in acciaio e per 12 mesi in bottiglia.
 

Il Podere provinciale Cantina Laimburg premiato anche all’International Wein Cchallenge Awc di Vienna come miglior cantina italiana 2012. Premiati anche altri vini come il Sauvignon passito Saphir 2010, il Cabernet riserva Sass Roà 2009, l'Elyònd 2010.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 232.546 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner