Con Siattol afidi e insetti restano fulminati

Gowan Italia propone un insetticida caratterizzato da una spiccata sistemicità in grado di assicurare una prolungata efficacia grazie alla protezione che estende anche alla nuova vegetazione

Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Gowan Italia.

SIATTOL_Confezioni_RGB_ok.jpg

Siattol fulmina afidi e insetti

Con la revisione europea delle sostanze attive, la gamma delle soluzioni per la difesa della colture si è molto assottigliata; quindi diventa fondamentale avere a disposizione prodotti di sicura efficacia ed ampia duttilità di impiego che possano soddisfare appieno le esigenze dell’agricoltore.

L’offerta di agrofarmaci disponibili nel catalogo di Gowan Italia si arricchisce del nuovo formulato  Siattol®, in formulazione liquida, appena registrato dal ministero della Salute (Reg. n° 13185 del 31 luglio 2009).

Si tratta del collaudato insetticida sistemico contenente il 17,1% (200 g/l) di Imidacloprid, principio attivo appartenente alla famiglia chimica dei neonicotinoidi, che recentemente è stato iscritto nell’Allegato I della DIR 91/414/CE.

Siattol® agisce principalmente per ingestione attraverso un sito d’azione originale e specifico per gli insetti: esplica la sua attività come “acetilcolino-mimetico” interferendo sulla trasmissione degli impulsi nervosi e provocando quindi un alterazione irreversibile del sistema nervoso fino alla morte dell’insetto.  

Il prodotto trova impiego su numerose colture ed è il riferimento assoluto per quanto riguarda il contenimento degli afidi, ma in generale è indicato anche  per il controllo di altri insetti ad apparato boccale pungente-succhiatore (aleurodidi, cicaline, ecc.) e anche per quelli ad apparato masticatore (lepidotteri, coleotteri, ecc..).

E’ caratterizzato da una spiccata sistemicità acropeta che consente una rapida traslocazione linfatica del prodotto in tutta la pianta; questa sua particolarità assicura una prolungata efficacia nel tempo perché  protegge anche la nuova vegetazione che si forma dopo l’applicazione; inoltre può essere somministrato anche attraverso la via radicale con l’acqua d’irrigazione (manichette, microirrigatori).

I principali campi di impiego sono rappresentati dai fruttiferi per la difesa di afidi, microlepidotteri, tentredini,  cicaline e da una vasta gamma di colture orticole dove esplica la sua attività su tutte le specie di afidi e aleurodidi, oltre alla dorifora della patata.

Grazie alla sua ridotta tossicità possiede una classificazione favorevole - si acquista senza patentino - ed è inserito in tutti i disciplinari di produzione integrata.

Siattol® è un marchio registrato Gowan Italia.