Spada, un'unica soluzione contro tre parassiti

La protezione dell'olivo è oggi assicurata da un formulato innovativo firmato Gowan Italia

Questo articolo è stato pubblicato oltre 11 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Gowan Italia.

Spada 200 EC_ok.jpg

Gowan Italia, per la protezione dell'olivo

L'olivicoltura italiana si è sempre contraddistinta nel mondo per l'eccellente qualità delle produzioni e per le particolari caratteristiche organolettiche dell'olio che ne deriva, un patrimonio invidiabile e raggiunto grazie alle capacità degli agricoltori, al favorevole ambiente pedo climatico e alle ottime varietà autoctone coltivate nel nostro paese.
 
La Tignola, la Cocciniglia mezzo grano di pepe e la Mosca sono sicuramente i tre principali parassiti che possono compromettere sia la produttività dell' olivo che la qualità dell'olio.
Gowan Italia dispone nel proprio catalogo di un'eccellente soluzione contro questi "fitofagi chiave" dell'olivo: Spada® 200 EC (in emulsione concentrata) e Spada® WDG (in granuli idrodisperdibili).
Entrambi sono formulati a base di Fosmet, una delle poche sostanze attive appartenenti alla famiglia degli organofosforati che ha recentemente e brillantemente superato le severe norme della revisione europea (Dir. 91/414 CE).

Nel ribadire la perfetta selettività su olivo dei due formulati, anche con impiego di elevati volumi di soluzione per ettaro, si rende noto che con la nuova armonizzazione a livello europeo, in vigore dal 2 settembre 2008, gli Lmr (residui massimi ammessi) del Fosmet su olivo sono aumentati da 0,6 ppm a 2 ppm per le olive da olio e 10 ppm per quelle da tavola, rendendo ancora più sicuro il loro impiego.
La difesa della tignola viene eseguita contro la generazione carpofaga - la più pericolosa - impiegando Spada subito dopo il picco del volo degli adulti, determinato attraverso le trappole a feromoni Real Control (indicativamente da metà giugno in poi) e ripetendo il trattamento, se necessario, dopo 7-10 giorni.
Invece, contro la cocciniglia mezzo grano di pepe, che compie una sola generazione all'anno, l'intervento con Spada, attivato con olio invernale (Coccitox) oppure con Olio estivo (Primoil), va eseguito sulle giovani neanidi che sono molto suscettibili, condizione che si può verificare circa a partire da fine luglio in poi.
La mosca (Bactrocera oleae) è un dittero che può compiere fino a 5-6 generazioni all'anno, ma gli attacchi più pericolosi si manifestano a carico delle drupe in prossimità della maturazione; a seconda dell'andamento climatico e della dinamica della popolazione, monitorata tramite le trappole attrattive Real Control, si consiglia di intervenire con Spada dopo le prime punture di ovideposizione, ripetendo il trattamento in caso di attacchi successivi.

Oltre a questi tre parassiti, l'impiego di Spada consente il contemporaneo controllo anche di altri pericolosi insetti (peraltro previsti anche quale impiego in etichetta), come Margaronia (Margaronia unionalis) e Oziorrinco (Otiorhyncus cribricollis), che possono arrecare ingenti danni anche nei vivai e negli impianti in allevamento.
Per assicurare la massima efficacia dell'intervento si consiglia, in caso di acque con pH maggiore di 7, di aggiungere alla soluzione da irrorare l'acidificante Neutral® e, ad eccezione del trattamento contro la cocciniglia dove viene consigliato la miscela con l'olio minerale, Microdrop®, il bagnante specifico ad alte prestazioni per ottimizzare la copertura e la resistenza al dilavamento del trattamento.

Neutral® e Microdrop® sono oggi disponibili anche associati nella comoda confezione denominata Partner, nella giusta proporzione preparare 20 ettolitri di soluzione.

Fonte: Gowan Italia