Agricoltura di precisione: chi la usa alzi la mano

... e dica la sua: Cema promuove un questionario in collaborazione con il Copa Cogeca, i servizi della DG Agri della Commissione europea, il Centro comune di ricerca, Eurostat e l'Agenzia europea dell'ambiente

tecnologia-digitale-ag-tech-food-tech-startup-innovazione-by-ekkasit919-fotolia-750x500.jpeg

Tecnologia agricola di precisione, quanto è diffusa?
Fonte foto: © ekkasit919 - Fotolia

Cosa ne pensate della Tap o Tecnologia agricola di precisione?
In un sistema agricolo integrato basato su informazioni e produzione che sia finalizzato ad aumentare l’efficienza, la produttività e la redditività dell’azienda agricola, tenendo sempre d'occhio gli effetti sull’ambiente, può portare diversi vantaggi.

"Nel mercato agricolo, dove i margini lordi e la redditività spesso si restringono, l’applicazione delle tecnologie di agricoltura di precisione può contribuire a migliorare le prestazioni economiche, ambientali e sociali di un’azienda agricola", fa sapere il Cema che, in collaborazione con il Copa Cogeca, i servizi della DG Agri della Commissione europea, il Centro comune di ricerca, Eurostat e l’Agenzia europea dell’ambiente ha avviato un'indagine tra gli agricoltori dell'Ue a 28 Paesi per capire quale rapporto li lega a queste tecnologie.

Rivolto tanto a chi utilizza le tecnologie di precisione quanto a chi non ne fa uso, il questionario può essere compilato qui in lingua italiana fino al 31 gennaio 2019.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 191.617 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner