wine2wine, nuovo format per il 2018

E' giunto alla quinta edizione il forum del business del vino. Focus su aggiornamento, formazione professionale e mercati internazionali a Veronafiere, dal 26 al 27 novembre prossimi

wine2wine2017-fonte-foto-veronafiere-ennevi-750.jpg

Verona, 26-27 novembre 2018

Seminari-sprint di 30 minuti a cui si aggiungono 15 minuti di domande e risposte, laboratori pratici wine2winelab, speed dating per incontri b2b e pause networking, di altri 15 minuti, tra le diverse sessioni. Sono alcune delle novità del format di wine2wine, la piattaforma business di aggiornamento e formazione professionale nel mondo del vino.

A Veronafieredal 26 al 27 novembre prossimi, sono attesi circa 1.500 professionisti della filiera, mentre sono 60 gli incontri previsti e più di cento gli esperti nazionali e internazionali che interverranno al forum. Oltre ai contributi di imprenditori italiani del settore come Carlo Franchetti, Tim Banks, direttore vendite e marketing di Ornellaia, Valentina Argiolas, Matteo Lunelli, Piero Mastroberardino, Ettore Nicoletto, Josè Rallo, Andrea Sartori, Alberto Tasca d’Almerita, interverranno personalità di spicco nel comparto del  vino: la ceo di Krug Champagne e presidente degli Lvmh Estates & Wines, Margareth Henriquez; la top influencer cinese, Shenghan Whang (in arte Lady Penguin); la super-consulente globale e Master of Wine Lynne Sherriff; l’esperto di tecnologie applicate in ambito media e comunicazione, oltre che già country manager di Yahoo, Lorenzo Montagna e Marino Braccu general manager a Otto e Mezzo-Bombana di Hong Kong.
Tra gli ospiti anche la wine writer di Wine Spectator, Allison Napius, che spiegherà quali sono i criteri di selezione dei vini usati dalla nota guida enologica.
 

Eventi firmati Vinitaly International

Sono targati Vinitaly International i seminari che avranno come temi centrali innovazione e marketing e si concentreranno soprattutto su tendenze dei consumi, buone pratiche legate a comunicazione e promozione on e offline, ecommerce, stakeholder e community digitali. Cina, Stati Uniti, Canada Russia e Regno Unito non sono gli unici paesi analizzati nel corso degli eventi: si parlerà anche degli ultimi accordi bilaterali e dei mercati del futuro, come i paesi considerati emergenti in Africa, Est Europa, Sud America e i nuovi asiatici.

Entro il 31 agosto è possibile attivare l'offerta per l'iscrizione a tariffa agevolata con il 50% di sconto a questo link 

Partner istituzionali di wine2wine sono Agenzia Ice, Uiv, Federvini, Agivi, Movimento turismo del vino, Associazione nazionale Le Donne del vino.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.339 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner