Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Fendt regina di Enovitis in Campo

Con il Vario 211 P, la casa tedesca si aggiudica il premio 'Vota il Trattore' 2014 conferito in occasione della nona edizione della fiera dedicata alla vitivinicoltura

Michela Lugli di Michela Lugli

Info aziende
vota-il-trattore.jpg

Premiazione 'Vota il Trattore' 2014
Fonte foto: Agronotizie

"Siamo gli unici a disporre di una trasmissione Vario, una piattaforma totale perfettamente piana e un circuito idraulico Load Sensing separato su macchine specializzate da frutteto e vigneto.

Fendt vanta molte caratteristiche uniche che la distinguono dalla concorrenza; caratteristiche non facili da comunicare ma di cui il cliente Fendt ha colto pienamente l'importanza".
 

 


Johann Planatscher, direttore generale Fendt Italia


Così Johann Planatscher, direttore generale Fendt Italia, commenta la vittoria del Vario 211 P all'edizione 2014 di 'Vota il Trattore', iniziativa patrocinata da Unima e organizzata da Unione Italiana Vini con la collaborazione di Macgest, il portale delle macchine agricole, all'interno della nona edizione di Enovitis in Campo che si è tenuta a Roncade in provincia di Treviso, presso l'azienda Cattolica Agricola - Cà Tron, il 19 e 20 giugno scorsi .

 

Vario 211 P con cingolatura Zuidberg Track


A decretare il vincitore il pubblico intervenuto alla manifestazione che, con l'ausilio di un tablet e di una connessione internet, ha potuto scegliere e votare in presa diretta il modello di trattrice preferito indicando i particolari tecnici alla base della scelta. Ad esprimersi è stato il 43 per cento di imprenditori agricolil'11 per cento di tecnici e consulenti  il 7 per cento di contoterzisti.


 

Vario 211 P  in versione gommata



Vario 211 P, concentrato di innovazione e tecnologia 
Per frutteto largo, con angolo di sterzata di 58 gradi, il Vario 211 P si avvale del motore 
Agco Powercompatto, tre cilindri, Stage IIIA/Tier 3, a gestione elettronica e iniezione Common Rail, per erogare una potenza massima a 2.200 giri motore pari a 110 cavalli.


 



La trasmissione con tecnologia Vario a variazione continua, qui adattata per gli spazi ristretti di uno specializzato, consente, a mezzo del joystick, di mantenere costante la velocità ottimale all'interno di un range compreso tra 20 metri all'ora e 40 chilometri orari.
Esposto in occasione di Enovitis  in Campo anche in versione con speciale cingolatura triangolare in gomma Zuideberg Tracks, è ideale per affrontare situazioni di pendenze particolarmente difficili grazie alla gestione indipendente dei quattro cingoli intercambiabili con la gommatura standard.

L'impianto idraulico, infine, Load Sensing con pompe assiali a pistoni e gestione separata, ha portata da 76 litri al minuto aumentabile con supplemento idraulico a portata variabile fino a 106 litri al minuto.

 


Guarda il video della premiazione di Vota il trattore
 

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 22 febbraio a 136.610 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy

Fotogallery