Montalcino, Banfi vince il premio Gavi per la ripartenza

All'azienda produttrice di brunello il riconoscimento istituito dal consorzio del vino Gavi per le iniziative a sostegno della ripresa post pandemia

castello-banfi-montalcino-by-banfi-jpg.jpg

Il Castello di Banfi a Montalcino
Fonte foto: www.banfi.it

Il Castello di Banfi, una delle principali realtà vitivinicole di Montalcino, si è aggiudicato il premio Gavi, la buona Italia 2021.

Premio che è patrocinato dal Mipaaf insieme al Crea, all'Enit, Ente nazionale italiano per il turismo, Assoenologi, Città del vino, Movimento turismo del vino e Onav e che è arrivato alla settima edizione.

Quest'anno il premio è stato dedicato ai produttori di vino e ai consorzi di tutela che nel 2020 hanno realizzato progetti, eventi, azioni efficaci creati in risposta all'emergenza Covid-19.

In particolare nell'edizione di quest'anno si è voluto premiare chi ha mostrato la propria capacità di resilienza, per far fronte alle difficoltà dovute all'emergenza sanitaria, mettendo in campo iniziative innovative ed efficaci negli ambiti della promozione e della comunicazione, del marketing e della commercializzazione.

E Banfi, una delle prime aziende in Italia ad unire vino e cultura, anche nel periodo della pandemia non ha esitato a puntare su questo connubio, iniziando la ripartenza degli eventi del vino in Italia con una nuova edizione di Jazz & Wine in Montalcino, che si terrà a breve, dal 20 al 25 luglio, con la sua 24esima edizione e che nel 2020 è diventata anche una playlist su Spotify.

Per questo evento Banfi ha ripensato tutto l'assetto e l'organizzazione per poterlo svolgere in presenza e coinvolgendo il tessuto socioeconomico del suo territorio.

Inoltre ha sostenuto anche una ripartenza collettiva, che ha toccato diversi settori, a partire da quello economico, stringendo un accordo con UniCredit per la ripresa economica del settore vino e l’accesso alla liquidità dei propri fornitori, con un plafond di sei milioni di euro messo a loro disposizione.

In più ha fatto nascere il Banfi "brunello ambassador club"per accogliere chi ha contributo alla crescita del marchio del brunello nel mondo.

Tutta una serie di iniziative che hanno portato la giuria, composta dalle principali riviste enogastronomiche, del premio Gavi ad assegnare il riconoscimento 2021 all'azienda di Montalcino.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 265.613 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner