La legge chiede, il digitale risponde: le opportunità in campo per la produzione viticola

Appuntamento il 24 marzo, dalle 14.00 alle 16.00, nella Sala Stampa della Fiera di Faenza (Ra) con la prima tappa dell'AgroInnovation Tour di Image Line

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 2 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

agroinnovation-tour-momevi-2017.jpg

Faenza (Ra), 24 marzo 2017

Il prossimo venerdì 24 marzo, nell'ambito di "Mostra dell'agricoltura - Momevi 2017", si terrà dalle 14.00 alle 16.00 nella Sala Stampa della Fiera di Faenza (Ra) il convegno "La legge chiede, il digitale risponde: le opportunità in campo per la produzione viticola" organizzato da Image Line, l'appuntamento sarà la prima tappa 2017 dell'AgroInnovation Tour e rientra tra le iniziative del progetto Tergeo.

Cosa implica il Pan, Piano d'azione nazionale per l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari, nello specifico per un'azienda vitivinicola? Gli strumenti digitali come possono sostenere l'attività degli operatori? Esperti del settore analizzeranno nel corso del convegno come gli adempimenti normativi e le misure previste dal Pan per tutelare la sicurezza alimentare e gli interessi del consumatore possano divenire una straordinaria opportunità di valorizzazione della produzione vitivinicola italiana. A dimostrazione di questo sarà inoltre presentato un caso pratico.

Dopo l'introduzione di Giordano Chiesa dell'Uiv, che presenterà i momenti TergeoFloriano Mazzini del Servizio fitosanitario dell'Emilia Romagna illustrerà "Che cosa prevede il Pan nel 2017 per un'azienda vitivinicola?", ovvero lo stato dell'arte del Pan e farà il punto sui primi anni di applicazione.

Ivano Valmori di Image Line nel suo intervento "In vigneto con il tablet: strumenti digitali per produrre in modo sostenibile" spiegherà gli obblighi di legge e le opportunità di mercato che derivano dal quaderno di campagna nell'ambito del Pan, oltre a quale patrimonio informativo prevede il Pan: le conoscenze necessarie per produrre in modo sostenibile.

Sarà la volta poi di Filippo Di Gennaro del Cnr Ibimet che tratterà il digitale per la sostenibilità in viticoltura, infine Fabio Pelliconi del Consorzio agrario di Ravenna porterà un caso pratico: la compilazione del quaderno di campagna online QdC® a sostegno della sostenibilità.

Per registrarti al convegno clicca QUI

AgroNotizie è media partner dell'evento

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 185.321 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner