STOP ALLA GERMINAZIONE DI CIPOLLA E AGLIO CON FAZOR®

Il prodotto, realizzato da Crompton Corp.-Uniroyal Chemical, ha ottenuto recentemente la registrazione dal ministero della Salute come antigermogliante su queste due colture
Inserito nei programmi di lotta integrata 2078 della Regione Emilia Romagna, Fazor® agisce nel pieno rispetto della salute del consumatore

Questo articolo è stato pubblicato oltre 17 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

Fazorpic.jpg
La novità di Crompton corp Uniroyal Chemical si chiama Fazor®, l’antigermogliante di cipolla e aglio che agisce durante lo stoccaggio assicurando una qualità maggiore per una migliore commercializzazione.
Il prodotto va applicato circa 15-20 giorni prima della raccolta e coincide con l’allettamento del 10%-20% delle foglie. Essendo sistemico, Fazor® ha bisogno che siano presenti una certa quantità di foglie traslocanti.
Frutto della ricerca della Uniroyal Chemical, il prodotto è una speciale formulazione a base di Idrazide Maleica sottoforma di granuli idrodisperdibili pari a 600 gr/kg. L’attività antigermogliante, prolungata nel tempo, è determinata dall’inibizione dei processi respiratori delle cellule che riduce le attività enzimatiche e rallenta la moltiplicazione cellulare; essa si esplica durante tutte le fasi di conservazione dei bulbi, sia in magazzino che in atmosfera condizionata.
L’attività svolta da Fazor® riduce anche le perdite di peso provocate dalla disidratazione e dalla respirazione.
Numerosi i vantaggi che derivano dall’impiego di questo fitofarmaco: aumento della durata e della qualità di cipolla e aglio durante le fasi di conservazione, sia in atmosfera controllata che nei normali depositi di stoccaggio; aumento della percentuale di bulbi commercializzati; facilità nella conservazione e nel trasporto indipendentemente dalle condizioni di temperatura; diminuzione dei costi di ri-lavorazione e selezione dei bulbi; maggiore flessibilità nella commercializzazione; pieno rispetto della salute del consumatore.
L’azienda produttrice consiglia di applicare Fazor® da solo, durante le ore più fresche della giornata e solo su varietà destinate alla conservazione, evitando di trattare cipolle e agli in condizioni di stress idrico o dovuto ad attacchi fungini e/o di insetti.

Per informazioni: Uniroyal Chemical srl Divisione Agricoltura – Latina Scalo (LT) tel. 0773/615210 – fax 0773/615225 www.cromptoncorp.com

Fonte: Agronotizie

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.481 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner