Same: trattrici smart per Marchesi Antinori

Consegnati alla casa vitivinicola 15 trattori Frutteto, Dorado e Krypton con SDF Farm Management che consente di monitorare real time i lavori in vigneto e prendere decisioni più consapevoli

same-krypton-antinori-2021.jpg

Same Krypton tra i nuovi arrivi nella flotta dello storico produttore di vino
Fonte foto: Same Deutz-Fahr

Anche i trattori specializzati possono ora connettersi in cloud per raccogliere dati sulle operazioni tra i filari e ottimizzare le fasi di lavorazione nella produzione di vino. Modelli intelligenti e connessi sono stati forniti di recente da Same all'azienda vinicola fiorentina Marchesi Antinori, che impiega circa 250 mezzi del brand di SDF nelle varie tenute in Italia e all'estero.

In particolare il costruttore di Treviglio - che collabora con il produttore di vini di alta qualità da quasi trenta anni - ha consegnato ad Antinori 15 trattori Serie Frutteto, Dorado e Krypton dotati dell'innovativo sistema SDF Farm Management.
 
SDF Farm Management, utile per ottimizzare la produzione vitivinicola
SDF Farm Management, utile per ottimizzare la produzione vitivinicola

Tramite SDF Farm Management, il team dell'azienda viticola potrà controllare in tempo reale, tramite un'app su smartphone o dal web, le attività in vigneto e la posizione dei macchinari, accedere a modelli agronomici e dati ambientali, nonché ricevere alert che evitano situazioni di rischio. Una volta ottenuti via bluetooth i dati dei trattori, è anche possibile elaborare automaticamente report con i dettagli su velocità media, consumi, ore lavorate per ogni mezzo che consentono di fare analisi accurate, migliorando la gestione aziendale.

"Siamo orgogliosi di affiancare un'eccellenza italiana come Marchesi Antinori" commenta Umberto Miceli, direttore commerciale SDF in Italia. "Dal 1992 condividiamo una collaborazione che si basa sugli stessi principi - passione, sperimentazione e innovazione nel rispetto del territorio - e che durerà ancora a lungo".

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 265.491 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner