I nuovi Agri Pivot alzano l'asticella delle prestazioni per i telescopici Dieci

Meccanica agraria; trasporto e movimentazione; telescopici

di Massimiliano Rinaldo

Contenuto promosso da Dieci
Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

dieciagripivottelescopicieima2016.jpg

La gamma Agri Pivot di Dieci ha un nuovo top di gamma, il nuovo T90

Dieci partecipa ad Eima 2016 presentando la sua migliore produzione di elevatori telescopici a braccio fisso, focalizzando l’attenzione in particolare sull’innovativa serie Agri Pivot, oggi ancora più performante grazie all’arrivo del nuovo modello top di gamma T90.
 
Agri Pivot
La serie Agri Pivot è prodotta in 5 modelli: T40, T60, T70, T80 e T90. L'Agri Pivot T90 è il maggiore per peso, dimensioni e prestazioni; il braccio a 2 sfili di cui è dotato è stato notevolmente irrobustito, proporzionalmente alle maggiori dimensioni della macchina.

A macchina completamente sbracciata si può raggiungere un’altezza massima di 7 metri, mentre varie sono le tipologie di benne con cui T90 può essere allestito, sino a raggiungere una capacità di 3 m3.

Il motore è un FPT Tier4 Final turbo Intercooler, con iniezione elettronica Common Rail, che arriva a sviluppare una potenza di 140CV. Le dotazioni di sicurezza per il sollevamento comprendono un limitatore di carico e il nuovo sistema DCS (Descent Control System) che garantisce la massima velocità di discesa del braccio anche con motore al minimo regime.

La cabina è omologata Rops – Fops ed è studiata per garantire un alto livello di sicurezza e comfort.

Oltre alla serie Agri Pivot ad Eima saranno esposte anche le altre serie di sollevatori telescopici made in Dieci; fra queste troviamo la linea Mini Agri,  Agri Farmer, Agri Star, Agri Max ed Agri Plus.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Dieci S.r.l.

Autore:

Tag: eima macchine agricole trattori

Temi caldi: Eima International 2016

Speciale: EIMA International 2016

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.453 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner