Molise, due scadenze importanti a novembre

E sono entrambe attestate al 15 del mese: entro quella data è possibile richiedere un'assegnazione integrativa di gasolio agricolo e rilasciare sul portale Sian la domanda di aiuto sulla misura investimenti dell'Ocm vino

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

banconote-monete-soldi-by-stockpics-by-adobe-stock-750.jpeg

L'assessorato Agricoltura ha assunto la decisione dell'integrazione sul gasolio dopo la richiesta di stato di calamità per siccità
Fonte foto: © stockpics - Adobe Stock

In Molise tengono banco due scadenze, una legata alla siccità, che ha aumentato i consumi di gasolio agricolo e l'altra al comparto vitivinicolo, che va incontro alla misura degli investimenti.
 

Più gasolio agricolo per contrastare effetti della siccità

Le aziende agricole molisane potranno beneficiare di un'assegnazione integrativa di carburante agricolo ad accisa agevolata (ristoro del 23%). Il provvedimento è stato assunto dall'assessorato all'Agricoltura della Regione Molise a seguito della decisione della Giunta regionale di dichiarare l'esistenza di carattere di eccezionalità della calamità naturale, in considerazione delle condizioni di siccità"Condizioni che hanno causato una eccessiva resistenza del terreno alle lavorazioni meccaniche e di conseguenza un aumento dei consumi delle macchine agricole utilizzate - è scritto in una nota di Regione Molise -. Senza dimenticare, inoltre, i danni provocati alle colture dalla mancanza di pioggia e dal caldo anomalo e quelli derivanti direttamente dagli incendi che hanno interessato anche il Molise". 

Le imprese agricole interessate alla concessione dell'agevolazione dovranno scaricare dal sito della Regione il modello di domanda, compilarla - anche attraverso l'ausilio dei Centri di assistenza agricola- e trasmetterla entro e non oltre il prossimo 15 novembre 2020 all'indirizzo Pec regionemolise@cert.regione.molise.it
 

Ocm Vino, c'è la misura per gli investimenti

Migliorare la produzione, la commercializzazione e soprattutto la competitività del vino all'estero, puntando anche all'ottimizzazione dei costi, al risparmio energetico e ai trattamenti sostenibili.
Questi gli obiettivi della 'Misura investimenti - Ocm vino', che per la Campagna vitivinicola 2020-2021 mette a disposizione delle aziende molisane in totale un contributo superiore a 442mila euro.

L'avviso - pubblicato attraverso la Determina dirigenziale 4903 dello scorso 22 settembre - è consultabile nel dettaglio sul sito della Regione Molise, mentre le domande - con le richieste di finanziamento - dovranno pervenire entro il 15 novembre 2020 per via telematica attraverso il portale Sian.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Regione Molise

Autore:

Tag: vino siccità aiuti diretti vitivinicoltura gasolio agricolo aiuti di stato

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 261.772 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner