Biofach 2020: più spazio e più varietà per il biologico

Il salone mondiale degli alimenti biologici attende a Norimberga, dal 12 al 15 febbraio prossimi, 3.500 espositori e si estende con due padiglioni in più. Tema centrale del Congresso 2020: "Il bio funziona!"

biofach-2020.png

Norimberga, 12-15 febbraio 2020

Torna dal 12 al 15 febbraio 2020 l'appuntamento con Biofach a Norimberga. Al salone mondiale degli alimenti biologici sono attesi 3.500 espositori di circa 100 paesi e quest'anno, con due ulteriori padiglioni in più alla Fiera di Norimberga, ci saranno  nuovi spazi per ancor più espositori. Per i visitatori professionali di Biofach e del salone internazionale della cosmesi naturale Vivaness, che nel 2019 sono stati 51.488, l'offerta di queste fiere diventa ancora più varia.

Scegliendo come tema centrale del Congresso "Il bio funziona!", il Biofach pone al centro dell'attenzione gli effetti positivi dei metodi di produzione ecologici. Con il nuovo incontro dal titolo "Acqua: la base della vita è in pericolo?" il salone mondiale degli alimenti biologici tocca un ulteriore tema di grande attualità.

"Bio a 360°, anche nel 2020 questa è la nostra missione per Biofach. Siamo quindi particolarmente lieti di offrire ai nostri espositori ancor più spazio, con due ulteriori padiglioni per le molte ispirazioni da loro offerte. Al tempo stesso, questo ci dà la possibilità di presentare una varietà ancora più vasta ai nostri visitatori professionali altamente internazionali che operano nel commercio, nella ristorazione collettiva e in tutta la catena del valore", annuncia Danila Brunner, direttrice del Biofach e Vivaness.
 

Conoscere e imparare, novità e trend, vivere e scoprire

Ogni anno il Biofach presenta il bio a 360° nei suoi vasti mondi tematici. Fra questi è irrinunciabile il mondo tematico Conoscere e imparare
Ne fanno parte, oltre che il congresso Biofach, al quale sono attesi anche questa volta 8mila partecipanti in circa 150 singoli appuntamenti, e il Fachhandelstreff, anche gli incontri "Generazione futuro" e "Initiative & Ngos Network Hub".
Al congresso Biofach il settore discuterà le principali sfide del futuro, le risposte e gli approcci di soluzione forniti dai metodi di produzione ecologici e saranno illustrati gli effetti positivi dei metodi biologici.

Un aspetto del tema centrale del Congresso è approfondito dalla nuova mostra speciale del Biofach 2020. Con l'incontro "Acqua: la base della vita è in pericolo?" l'evento tocca un altro tema di grande attualità. Nelle conferenze e nei numerosi altri formati di trasmissione del sapere della nuova mostra speciale, una moltitudine di associazioni, istituzioni e aziende presenta progetti e prodotti intorno all'acqua come risorsa (vitale). La mostra speciale ha sede nel padiglione 8 del Centro esposizioni Norimberga.

Il Fachhandelstreff offre ampio spazio a temi come lo sviluppo comune di modelli commerciali innovativi o di approcci di soluzione per le sfide del presente. Fa parte del mondo tematico Conoscere e imparare anche l'incontro "Generazione futuro". Comprende una borsa del lavoro, il Centro di orientamento all'attività nel biologico e il premio per la ricerca nel campo degli alimenti biologici. E, poiché bio è sempre anche sinonimo di responsabilità, i visitatori professionali incontrano nella Initiative & Ngos Network Hub organizzazioni non governative che danno un contributo prezioso alla ra società.
 

Novità e trend nuovi prodotti, newcomer e startup

I visitatori professionali alla ricerca di nuovi prodotti e ispirazioni troveranno circa 550 novità che saranno presentate dagli espositori. 
Nell'ambito dei Best new product awards i visitatori professionali presenti potranno votare direttamente allo stand novità quello che ai loro occhi è il prodotto più innovativo e interessante. Fa parte del mondo tematico Novità e trenda nche lo stand collettivo per giovani aziende innovative, ossia le "newcomer tedesche", promosso dal ministero federale dell'Economia e dell'energia. Ha per titolo "Innovation made in Germany" e vi si presentano al pubblico specializzato 25 newcomer e startup.
 

Immergersi in mondi culinari: le aree dedicate del Biofach

All'olio d'oliva, al vino e al vegano sono dedicate aree espositive esclusive: il pianeta Olio d'oliva, il pianeta Vino e il pianeta Vegano che fanno parte del mondo tematico Vivere e scoprire. Oltre alle presentazioni di prodotti si terranno le degustazioni e un programma collaterale specialistico. Inoltre, i "migliori dell'annata" saranno omaggiati con il Mundus vini Biofach, il concorso vinicolo internazionale del Biofach, e rispettivamente con l'Olive oil Award. Il primo è stabilito già prima del Biofach, nell'ambito di una degustazione da parte della giuria della casa editrice Meininger Verlag, mentre nel caso dell'olio d'oliva i vincitori sono scelti dai visitatori professionali direttamente in fiera, nel corso di una degustazione alla cieca con votazione dal vivo.
 

Biofach world

L'ampia proposta di prodotti bio certificati ne presenta tutta la varietà: dai prodotti freschi (ad esempio prodotti lattiero-caseari, formaggi, frutta e verdura) e quelli secchi (ad esempio cereali, legumi, noci e dolciumi) fino alle bevande. Ente patrocinatore internazionale del Biofach è l'Ifoam, Organics international, suo promotore nazionale il Bund ökologische lebensmittelwirtschaft, Bölw (Unione tedesca degli operatori economici del settore ecologico alimentare). Con sei altre manifestazioni (in Cina, Giappone, India, nell'America del Sud, negli Stati Uniti e in Tailandia), il Biofach world è presente nell'intero globo e, anno dopo anno, mette in contatto tra loro complessivamente più di 4mila espositori e 150mila visitatori professionali.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 238.839 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner