ZOLFI VENTILATI MANNINO, CATALOGO DI QUALITA’

La pubblicazione, oltre alla descrizione dei formulati, illustra anche le modalità di produzione

Oltre cinquant’anni di esperienza fanno di questa azienda una realtà all’avanguardia che coniuga tradizione e innovazione tecnologica per rispondere ad un mercato sempre più esigente

Questo articolo è stato pubblicato oltre 16 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

CatZolfipic.jpg

Per illustrare i prodotti contenuti all’interno del catalogo, la Zolfi Ventilati Mannino di Ciancianna, in provincia di Agrigento, ha voluto affrontare un argomento che prendesse in considerazione due aspetti: i formulati, ovviamente, e le tecnologie utilizzate per la loro realizzazione.

Un binomio che permette di produrre zolfi in polvere di elevata finezza, caratterizzati da buone proprietà di scorrevolezza e adesività.

Le particelle extraventilate e fluenti non hanno tendenza ad agglomerarsi, rimangono isolate favorendo in questo modo lo spargimento e migliorando l’adesività delle superfici fogliari.

L’elevata finezza degli zolfi bagnabili garantisce elevata sospensibilità e bagnabilità, pronta azione dello zolfo ed efficacia, anche a basse temperature.

Molti dei prodotti sono consentiti in agricoltura biologica e tutti vengono confezionati in resistenti sacchi di carta e di polietilene. Le confezioni sono poste in commercio in tagli da 25, 10, 5 e 1 chilogrammo per rispondere alle esigenze della clientela, che può contare su un ottimo rapporto qualità/prezzo, determinato da una produzione che viene gestita direttamente dai titolari i quali, a loro volta, si avvalgono della collaborazione di personale tecnico specializzato.

 

Per informazioni: Zolfi Ventilati Mannino Spa – Ciancianna (AG) – tel. 0922/984545 – fax 0922/987235 – www.italcomp.net/zolfimannino - e-mail: zolfimannino@italcomp.net

Fonte: Agronotizie

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 206.624 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner