Mebiforum, tutto pronto per la prima edizione

Durante la tre giorni in programma a Palermo dal 21 al 23 novembre prossimi si terranno il World wine symposium e il Wine business forum

mebiforum-2018.jpg

Palermo, 21-23 novembre 2018

Il debutto di Mebiforum, Mediterranea biodiversity forum, è in calendario a Palermo dal 21 al 23 novembre prossimi e comprenderà due importanti appuntamenti: il 21 e il 22 novembre, due giornate di convegno mondiale sul vino, il World wine symposium; il 23novembre, si terrà invece la prima edizione del Wine business forum.
 

Il World wine symposium

Si tratta di un convegno scientifico internazionale del settore vitivinicolo, con quattro aree tematiche strategiche per la competitività del settore vitivinicolo internazionale: si parlerà di sostenibilità, di cambiamenti climatici, di consumatori e mercato, di policy e distribuzione. L'iniziativa, promossa congiuntamente dalle Università di Verona (dipartimento di Economia aziendale) e di Palermo (Scienze agrarie, alimentari e forestali; Scienze economiche, aziendali e statistiche) è svolta in partnership con università attive a livello mondiale nella ricerca sul vino e sulla sostenibilità.
 

Il Wine business forum

Intitolato "Il vino oggi e domani" il forum metterà a confronto il sistema delle imprese vitivinicole con le nuove sfide del mercato internazionale: questo momento rappresenta un collegamento tra l'ambito imprenditoriale del Wbf 2018 e ciò di cui si andrà ad affrontare durante il World wine symposium.

Si discuterà di orientamento alla sostenibilità: dalla strategia a livello internazionale ai casi di studio su alcune imprese vitivinicole passando attraverso i territori, i prodotti, le aziende e i Consorzi dove la salvaguardia e la tutela dell'area mediterranea diventano di fondamentale importanza, un progetto all'insegna dell'innovazione sostenibile del settore vitivinicolo. Si affronteranno poi temi quali il wine tourism e tutto quello che gira intorno alla wine hospitality.

E' ora di fondamentale tradurre i contenuti in strategie per affrontare il mercato globale e i suoi continui cambiamenti.
Un focus sarà dedicato alla presentazione di una ricerca internazionale sui top wine, con un approfondimento sulle imprese italiane e sui dati dell'export proposto da Altagamma, partner dell'iniziativa.
L'iniziativa vede il coinvolgimento diretto di Federvini, dell'Associazione nazionale Città del vino, del Movimento turismo del vino e delle Strade del vino e dei sapori d'Italia, Federdoc.

I partner che aderiscono all'iniziativa, PwC Italia, Csqa, Flambé, Università di Verona, dipartimento di Economia aziendale, Università di Palermo, dipartimento Scienze economiche, aziendali e statistiche, Università di Udine, dipartimento di Scienze agroalimentari, ambientali e animali.

Scopri i dettagli di Mebiforum

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 195.888 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner