R6 Erresei Albis, all'avanguardia contro la peronospora della vite

La nuova specialità di Bayer CropScience, a base di fluopicolide, sostanza attiva appartenente alla nuova famiglia chimica delle acilpicolidi, con originale meccanismo d'azione, e di fosetyl-Al

Contenuto promosso da Bayer
Questo articolo è stato pubblicato oltre 11 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Bayer.

R6-erresei-albis-bayer-peronospora-vite.jpg

La difesa dalla peronospora ha oltre 130 anni. E’ quindi dal XIX sec. che i produttori devono ingegnarsi per difendere il proprio vigneto dalla peronospora, la malattia che può causare gravi perdite quantitative e qualitative. Da allora la ricerca non ha mai smesso di individuare e sviluppare nuovi prodotti, sempre più efficaci, sempre più ecosostenibili.

Dalla ricerca Bayer CropScience, per rispondere alle esigenze della filiera vitivinicola italiana, nasce R6 Erresei Albis™, la nuova specialità contro la peronospora della vite, a base di fluopicolide, sostanza attiva appartenente alla nuova famiglia chimica delle acilpicolidi, con originale meccanismo d’azione, e di fosetyl-Al, anch’esso dotato di caratteristiche uniche.

Circa le caratteristiche e l’efficacia di fosetil-Al fanno consolidata testimonianza anni di utilizzo profittevole nei vigneti. Fluopicolide è invece una sostanza attiva appartenente alla nuova famiglia chimica delle acilpicolidi con un meccanismo d’azione del tutto originale.

Grazie alle proprietà translaminari, alla doppia componente sistemica e all’ottima resistenza al dilavamento, viene prolungata la durata d’azione. Queste caratteristiche, unitamente alla specifica azione biochimica sul patogeno, rendono R6 Erresei Albis™ altamente efficace sulla peronospora e consentono l’ottima protezione sia dei grappoli che della chioma, inclusa la nuova vegetazione in accrescimento.

Le oltre 50 prove pluriennali condotte dai maggiori esperti nazionali e le oltre 100 prove condotte dal dipartimento di ricerca e sviluppo di Bayer CropScience dimostrano la costante superiorità di R6 Erresei Albis™ rispetto agli altri antiperonosporici fin dalle prime fasi di sviluppo della coltura. Più di 240 prove hanno inoltre dimostrato la perfetta selettività varietale di R6 Erresei Albis™ su vite da vino e da tavola. R6 Erresei Albis™ si mostra inoltre selettivo nei confronti dell’acaroentomofauna utile, e presenta un profilo ecotossicologico favorevole. Infine, l’impiego di R6 Erresei Albis™ non interferisce con i processi di maturazione delle uve, di vinificazione e di affinamento dei vini.

 

Meccanismo d'azione unico

Fluopicolide interferisce con la stabilità della membrana cellulare fungina mediante la delocalizzazione delle proteine spettrino-simili che legano la membrana cellulare al citoscheletro. La ridistribuzione di tali proteine nel citoplasma determina un aumento della permeabilità della membrana che indebolendosi gradualmente, provoca il rapido collasso della cellula fungina e la morte. Grazie al suo nuovo ed innovativo meccanismo d’azione unico, non presenta resistenza incrociata con altri antiperonosporici. Sono ammessi 3 interventi/anno, senza vincoli rispetto agli altri prodotti inseriti nella strategia impostata.

 

Formulato unico

R6 Erresei Albis™ è composto da Fluopicolide 4,4% + Fosetyl-Al 66,7%, rappresentando il primo antiperonosporico a base esclusivamente di due componenti sistemiche, senza prodotti di copertura tradizionali. L’associazione dei due componenti, che presentano una lunga ed uguale durata d’azione, consente a R6 Erresei Albis di far lavorare i due principi attivi sempre associati e mai da soli, cosa che invece spesso avviene con altri antiperonosporici, tanto più in condizioni di dilavamento del partner di copertura. Questo consente oltre all’elevata efficacia, una prolungata durata d’azione ed una vincente strategia antiresistenza soprattutto in caso di piogge dilavanti.

Formulato in microgranuli idrodispersibili (WG) è commercializzato in confezioni da  1 kg – 10 kg. Grazie alla buona classificazione tossicologica (Xi) non richiede il patentino per l’acquisto. Su vite la dose d’impiego è compresa  tra i 2,25  e i 3 Kg/ha, in funzione delle condizioni epidemiologiche.  Il tempo di carenza è di 28 giorni.

 

Posizionamento tecnico vincente

L'articolo continua sotto l'immagine

Il miglior avvio per una corretta strategia di difesa - da Bayer CropScience

Peronospora vite - R6 Albis e Melody

 

R6 Erresei Albis™ è il prodotto ideale per l’impiego a partire dalle prime fasi di sviluppo della vegetazione, quando, a causa del veloce sviluppo della massa fogliare, i tessuti sono maggiormente sensibili all’attacco della peronospora. Le infezioni occorse in tale periodo, determinano le maggiori perdite produttive sia in termini quantitativi che qualitativi. Per questo motivo è strategico proteggere foglie e grappoli sin dall’inizio delle infezioni primarie, con prodotti dotati di un’ottima attività preventiva ed in grado di difendere la nuova vegetazione in attivo accrescimento.

L’elevata efficacia nei confronti della peronospora, associata alle caratteristiche sistemiche, alla prolungata durata d’azione ed all’elevata resistenza al dilavamento, rendono R6 Erresei Albis prodotto ideale nelle fasi iniziali, mantenendo tra le 3 applicazioni un intervallo di 10-14 giorni, in funzione della pressione del patogeno e dell’andamento climatico.  La superiorità di efficacia rispetto alle altre strategie è ulteriormente accentuata quando ai 3 trattamenti di R6 Erresei Albis™ seguono 2-3 interventi con Melody Trio alla dose di 3,5 kg/ha.

 

Sicurezza per il consumatore

La sicurezza del consumatore è un obiettivo prioritario per tutti gli attori della filiera agroalimentare e, nel caso specifico, dall’azienda viticola alla cantina o alla grande distribuzione organizzata. II comportamento residuale di R6 Erresei Albis™ è stato valutato in un ampio programma di prove sperimentali. Esse mostrano che i residui di fluopicolide e di fosetyl-Al si attestano ampiamente al di sotto del residuo massimo ammesso (RMA). Nessun problema inoltre per l’esportazione di uva e vino nei maggiori mercati mondiali. Import Tolerance disponibile negli Stati Uniti e in Giappone.

 


Quali vantaggi offre R6 Erresei Albis al viticoltore?Bayer R6 Albis
• Nuovo meccanismo d’azione e nuova famiglia chimica
• Nessuna resistenza incrociata con altri antiperonosporici
• Doppia componente sistemica
• Ottima resistenza al dilavamento
• Lunga durata d’azione
• Ottima protezione sia del grappolo che della vegetazione
• Stimolazione delle difese naturali
• Assenza di prodotti di contatto tradizionali
• Selettivo sull’entomofauna utile
• Non richiede patentino

Per altre informazioni e aggiornamenti su R6 Erresei Albis™, visita spesso il sito crop.bayercropscience.it

 

Per informazioni: Bayer CropScience S.r.l. - Viale Certosa 130 - 20156 Milano (MI)