Minsk e Garfit per una strategia erbicida di lunga durata

Rotam propone una combinazione specifica per controllare le infestanti su olivo, vite e agrumi

Contenuto promosso da Rotam Agrochemical Europe
olivicoltura-olivo-olivi-olive-by-sergiogen-adobe-stock-747x500.jpeg

È possibile utilizzare Minsk su olivo nel periodo tra ottobre e marzo e Garfit tra marzo e aprile e settembre e dicembre (Foto di archivio)
Fonte foto: © Sergiogen - Adobe Stock

Un trattamento erbicida vantaggioso dovrebbe garantire un ampio spettro d'azione, una elevata persistenza ed una efficace strategia anti-resistenza.

Rotam Agrochemicals Europe propone la combinazione Minsk e Garfit, due prodotti venduti in esclusiva da Agrowin Biosciences, per avere in un unico passaggio la migliore strategia erbicida per olivo, vite e agrumi. I due formulati, infatti, possono sia essere usati singolarmente che in sinergia.


Minsk

È un erbicida in granuli idrodispersibili a base di flazasulfuron (25 grammi) e appartiene perciò al gruppo B della classificazione Hrac. Ha uno spettro d'azione molto ampio e un effetto di lunga durata.

Può essere utilizzato sia in pre-emergenza che post-emergenza per controllare la maggior parte delle erbe infestanti comprese quelle più difficili e resistenti come Conyza canadensis, Malva sylvestris, Lolium ssp., ecc.

È possibile utilizzare Minsk su olivo nel periodo tra ottobre e marzo, su vite a fine inverno e inizio primavera e su agrumi tra aprile e agosto, in tutti i casi alla dose di 160 grammi ad ettaro.

Minsk è registrato anche per l'uso in aree extra agricole alla dose di 200 grammi ad ettaro.


Garfit

È un erbicida sistemico fogliare in sospensione concentrata a base di glifosate (24,03 grammi) e diflufenican (2,67 grammi) che fanno parte rispettivamente del gruppo G e F1 della classificazione Hrac.

È un erbicida di post-emergenza per il controllo di un ampio spettro di erbe infestanti tra cui Solanum nigrum e Poa spp., ed inoltre sta dimostrando una buona efficacia contro erbe infestanti come Conyza canadensis e Malva sylvestris.

È possibile utilizzare Garfit alla dose di 4 lt/ha su olivo tra marzo e aprile e settembre e dicembre, su vite tra febbraio e luglio e ottobre e dicembre e su agrumi nel periodo compreso tra aprile e dicembre.


La strategia Rotam: Minsk e Garfit

Per il miglior controllo delle infestanti specifiche è possibile scegliere una di queste strategie:
  • applicazione simultanea di Minsk e Garfit. La miscela offre l'attività di tre diverse modalità di azione, quindi, è una perfetta strategia anti-resistenza che evita il proliferare di infestanti resistenti;
  • applicazione alternata di Minsk e Garfit durante la stagione. Permette comunque una soluzione duratura nel tempo ed una strategia anti-resistenza perché i due prodotti sono complementari tra loro in termini di spettro di efficacia.

Periodi di intervento

Scarica la brochure di Rotam e Agrowin 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 264.025 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner