La 3ND Srl, Startup Innovativa Tecnologia, sorta a Firenze nell'ambito della StartupStudio Nana Bianca, ha effettuato un aumento di capitale di 600mila euro per sostenere e finanziare lo sviluppo di Vino75, un progetto e-commerce dedicato alla vendita online di vini di qualità partito nel 2014. La startup conta 55mila consumatori iscritti alla sua piattaforma di vendita, con una crescita di circa 5mila nuovi utentie 120mila visitatori ogni mese. Vino75 ha registrato un aumento molto importante nei volumi di vendita, con 50mila bottiglie consegnate solo in Italia. Il progetto della startup ha coinvolto ben 300 produttori di vino italiani, con più 1000 referenze.

Vino75.com sta proseguendo la sua crescita in un mercato fortemente in espansione in Italia e pensa in grande il futuro con ambiziosi progetti legati al mondo del vino – spiega Andrea Nardi Dei, co-founder e Ceo di 3ND Srl – è compito nostro e degli imprenditori italiani, unire all'eccellenza delle nostre terre e dei nostri produttori le migliori tecnologie informatiche che non hanno niente da individiare al resto del mondo, vincendo la sfida dell'enoteca digitale, partendo da Firenze e dalla Toscana patria di alcuni tra i più famosi vini del mondo”.

Al progetto di Nardi Dei hanno aderito produttori storici tra i più famosi del settore a livello mondiale e nel catalogo di Vino75 si annoverano le produzioni di Ambrogio e Giovanni Folonari, Marchesi Antinori, Marchesi Frescobaldi, Barone Ricasoli, Marchesi Mazzei, Bellavista e Ferrari. Fra le strategie principali di Vino75 c'è certamente l'apertura ai primi mercati internazionali, l'ampliamento del catalogo e la crescita della sezione dei grandi vini esteri.

Tra i vini più venduti di Vino75 ci sono gli spumanti Franciacorta Docg Brut Alma di Bellavista, il Trento Doc Ferrari Riserva del Fondatore, l'Amarone Classico della Valpolicella Docg di Bertani, il Toscana Igt Rosso Cabreo il Borgo di Ambrogio&Giovanni Folonari, il Bolgheri Guado al Tasso e il Bruciato dei Marchesi Antinori.
Questo articolo fa parte delle collezioni: